Social Trading Platforms – Una visione Contrapposta

Di: DailyForex.com

Nel corso degli ultimi due anni, nel mondo del Forex c’e stata una spinta verso i social media. Molti traders si trovano attratti da siti web come Currensee ed eToro come possibili piattaforme dove trovare idee per fare trading. La maggior parte di questi siti vi darà l'opportunità di seguire un particolare trader, alcuni di questi gratuitamente, altri pagando piccole cifre. La possibilità di vedere cosa stanno pensando altri traders, in teoria costituisce un enorme vantaggio. Tuttavia, la domanda è se questi siti web possono essere davvero di aiuto ai nuovi traders.

Per poter capire appieno il concetto, diamo un'occhiata ad alcuni possibili vantaggi delle piattaforme di social trading Forex. Analizzandone attentamente i vantaggi, inizieremo a comprendere la valenza di questi siti web.

Una delle prime cose pubblicizzate nelle piattaforme di social trading Forex è la possibilità di seguire traders vincenti. La verità è che i traders vincenti sulle piattaforme social tendono ad essere anche loro nuovi traders. È assurdo pensare a qualcuno che ha appena iniziato a fare trading come ad un trader che dovreste seguire. Possono aver registrato una serie consecutiva di vincite e guadagnato il 317% nel corso delle ultime tre settimane, ma la realtà è che presto o tardi inizieranno a perdere. Un trader come questo sta senza dubbio utilizzando troppa leva nel suo account. Sembra che stia realizzando ottimi profitti, ma quando inizieranno, le perdite saranno assolutamente disastrose. È così che si vede l’altro lato dei “traders vincenti”.

Un’altra grande cosa pubblicizzata dalle piattaforme di social trading Forex è la possibilità di sapere cosa stanno pensando altri traders. Sebbene in teoria questa sembri una buona idea, la realtà è che il trader medio non ha molta esperienza su queste piattaforme. Per questo le loro opinioni potrebbero fondarsi su analisi ragionevoli, oppure no. Molto spesso vedrete parecchi di questi traders acquistare al punto più alto, o vendere a quello assolutamente più basso. Dovete sapere che anche i professionisti più esperti perdono, per questo dovreste seguire con cautela il loro ragionamento. Quando parliamo del ragionamento seguito da qualcuno che ha iniziato a fare Forex trading solo tre mesi fa, le probabilità che il processo mentale seguito dal trader sia vincente, diminuiscono fortemente.

Molte di queste piattaforme social sono semplicemente un modo per far fare soldi ai proprietari. Potreste capitarci attraverso annunci pubblicitari, potrebbero essere i broker a consigliarveli, o potreste trovarvi nella situazione in cui è addirittura il broker stesso ad essere il proprietario della piattaforma. È nell’interesse del broker far sì che investiate il più possibile e applicando la maggior leva finanziaria possibile, così da separarvi dal vostro denaro nel più breve tempo possibile.

Le opinioni espresse in questo articolo sono del solo autore, non rappresentano l’opinione del sito DailyForex.com.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.

0 Commenti

L' iscrizione è necessaria per garantire la sicurezza dei nostri utenti. Entra tramite Facebook per condividere il tuo commento con i tuoi amici, o registrati su DailyForex per inviare commenti in modo rapido e sicuro ogni volta che avete qualcosa da dire.

Accedi | Crea adesso un account DailyForex.com