Previsioni Forex: Le Coppie da Seguire Questa Settimana

5 dicembre 2016
Usa queste previsioni per fare trading online con uno dei migliori Forex broker, Markets.com – Iscriviti adesso gratis!

Di: DailyForex.com

La differenza fra il successo e il fallimento nel Forex trading dipende molto più dalle coppie di valute che decidete di negoziare ogni settimana, che non dai singoli metodi utilizzati per determinare le entrate e le uscite. Ogni settimana analizzerò i fondamentali, il sentimento di mercato e le posizioni tecniche per determinare quali coppie valutarie è più probabile che produrranno le più semplici e redditizie opportunità di trading la prossima settimana. In alcuni casi si tratterà di negoziare seguendo il trend, in altri di fare trading sui livelli di supporto e resistenza nei mercati con intervalli più estesi.

Quadro Generale 5 Dicembre 2016

La scorsa settimana avevo previsto che probabilmente i trades migliori di questa settimana sarebbero stati andando long su USD, GBP e AUD contro lo Yen giapponese. Il risultato medio di questi trades è stato piuttosto positivo, all’1,08%. Il risultato migliore è stato ottenuto andando long su GBP/JPY, che sono rispettivamente la più forte e la più debole fra le valute più importanti al momento.

Il mercato Forex sembra muoversi in modo meno prevedibile ora, con segnali sempre maggiori che il forte rally dell’USD in atto dall’8 nevembre sta iniziando a perdere slancio.

Suggerisco dunque che i trades migliori della settimana saranno probabilmente long su GBP contro Yen giapponese e Dollaro statunitense, così da ripartire il rischio in qualche modo.

Analisi Fondamentale e Sentimento di Mercato

Ora i fattori fondamentali hanno la loro importanza, soprattutto sul GBP, poiché sta diventando sempre più probabile che il Regno Unito rimarrà all’interno di una sorta di mercato unico legato all’UE. La notizia piace al mercato, e dunque il valore del GBP sale. Se il governo britannico continuasse con il suo appello contro l’articolo 50 e vincesse, possiamo aspettarci che il valore della Sterlina scenda di nuovo bruscamente.

Il sentimento risulta debole su valute “sicure” come Yen giapponese, Franco svizzero e metalli preziosi.

Analisi Tecnica

USDX

Questa settimana il Dollaro non è riuscito a toccare nuovi massimi, chiudendo invece vicino ai minimi dell’intervallo, cosa che in genere è un segnale negativo. Anche la candela della settimana ha un lungo stoppino superiore ed ha quasi formato una outside candle ribassista.

Questo suggerisce che sebbene il trend del lungo periodo rimanga ribassista, lo slancio nel breve periodo suggerisce ulteriori movimenti al ribasso.

USDX

GBP/JPY

La coppia che si è mossa di più fra tutte le coppie di valute più importanti, segnando un aumento di un po’ più del 2% del valore. È ancora la coppia al centro del mercato Forex, realmente incentrato sulla debolezza dello Yen che sta subentrando al predominio del Dollaro.

GBP/JPY

GBP/USD

Anche questa coppia ha visto un uamento piuttosto forte, soprattutto verso la fine sella settimana con il Dollaro che ha iniziato a scendere. Sembra abbia lo slancio per raggiungere l’area 1,2800, dunque nel complesso previsioni positive.

GBP/USD

Conclusioni

Rialzista sulla Sterlina inglese, ribassista su Yen giapponese e Dollaro statunitense.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.

DailyForex Newsletter
0 Commenti

L' iscrizione è necessaria per garantire la sicurezza dei nostri utenti. Entra tramite Facebook per condividere il tuo commento con i tuoi amici, o registrati su DailyForex per inviare commenti in modo rapido e sicuro ogni volta che avete qualcosa da dire.

Accedi | Crea adesso un account DailyForex.com