Previsioni Forex: Le Coppie da Seguire Questa Settimana

23 gennaio 2017

Di: DailyForex.com

La differenza fra il successo e il fallimento nel Forex trading dipende maggiormente dalle coppie di valute che decidete di negoziare ogni settimana, piuttosto che dai singoli metodi utilizzati per determinare le entrate e le uscite. Ogni settimana analizzeremo i fondamentali, il sentimento di mercato e le posizioni tecniche per determinare quali coppie valutarie avranno una probabilità più alta di produrre le più semplici e redditizie opportunità di trading questa settimana. In alcuni casi si tratterà di scambiare  seguendo il trend, in altri di fare trading sui livelli di supporto e resistenza nei mercati con intervalli più estesi.

Quadro Generale 23 Gennaio 2017

La settimana scorsa avevo previsto che probabilmente i trades migliori di questa settimana sarebbero stati andando long sul USD e short sulla Sterlina inglese contro i Dollari statunitense, australiano e neozelandese. Tutte queste valute sono salite durante la settimana, anche se l’aumento maggiore è stato registrato dalla Sterlina, dunque il trade nel complesso non è stato redditizio. Il risultato medio è stato una perdita dell’1,04%.

Il mercato sembra ora muoversi in modo meno prevedibile, con il trend rialzista sull’USD ben stabilito dall’8 novembre che ora viene messo in discussione, pur rimanendo tecnicamente intatto.

Euro e Franco svizzero stanno mostrando positività nel breve periodo, così come la Sterlina. Suggerisco dunque che i trades migliori della settimana saranno probabilmente andando short sullo Yen giapponese e long sul Dollaro statunitense.

Analisi Fondamentale e Sentimento di Mercato

L’evento principale che ha scatenato ondate nel mercato è stata l’assunzione della carica da parte di Donald Trump, e i suoi commenti della “troppa forza” del Dollaro. Il neo presidente ha fatto un discorso inaugurale oscuro e insolito, nel quale ha fortemente enfatizzato una politica economica nazionalistica e protezionista. Gli effetti di tutto questo non sono ancora chiari, ma sembra che abbia tolto brillio dal Dollaro statunitense, almeno nel breve periodo.

L’altro grande problema è la conferma che il governo inglese intende seguire una “Hard” Brexit, pur permettendo al parlamento di votare l’approvazione di qualsiasi accordo finale. Paradossalmente, l'effetto di questo è stato il rafforzamento della Sterlina.

Analisi Tecnica

USDX

Il Dollaro statunitense ha stampato un’altra solida candela ribassista all’interno di un più ampio trend rialzista che si è manifestato sia nel breve che nel lungo periodo. La candela ribassista è forte, ma il movimento può ancora definirsi come un normale calo all’interno di un trend. Inoltre, il prezzo sta raggiungendo un’area in cui ha trovato un tetto qualche settimana fa, dunque ora potrebbe trovarvi del supporto all’12306 così come la linea di trend superiore del precedente canale rialzista, come mostrato nel grafico.

USDX

USD/JPY

Un’ampia candela rialzista doji, significativa per la sua indecisione. Stiamo ricevendo i primi segnali di una possibile ripresa del trend rialzista del lungo periodo, con il prezzo ancora al di sopra dei suoi livelli di 3 e 6 mesi fa.

USD/JPY

GBP/USD

Una candela settimanale fortemente rialzista, con il prezzo che ha retto e ha chiuso vicino ai massimi. Il prezzo si trova ora al di sopra dei suoi livelli di 3 mesi fa. Il trend rialzista del lungo periodo potrebbe essersi concluso

GBP/USD

Conclusioni

Rialzista sulla coppia USD/JPY.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.

DailyForex Newsletter
0 Commenti

L' iscrizione è necessaria per garantire la sicurezza dei nostri utenti. Entra tramite Facebook per condividere il tuo commento con i tuoi amici, o registrati su DailyForex per inviare commenti in modo rapido e sicuro ogni volta che avete qualcosa da dire.

Accedi | Crea adesso un account DailyForex.com