Analisi Tecnica USD/CHF

21 febbraio 2017

Di: DailyForex.com

La scorsa settimana la coppia USD/CHF ha testato la zona di resistenza nei pressi del livello 1,0110, con il Dollaro che si è rafforzato grazie a dati economici che hanno superato le aspettative. Sebbene il fallimento del tentativo di rompere attraverso questa barriera abbia trascinato i prezzi di nuovo nell’area 0,9960/45, il mercato ha trovato sufficiente supporto da invertirsi. L’area in cui la nuvola di Ichimoku giornaliera e a 4 ore si sovrappongono, continua a fornire supporto. Il presidente della Federal Reserve Janet Yellen, assieme ad altri funzionari della Fed, ha parlato in toni favorevoli per un aumento dei tassi d’interesse a breve. Gli operatori del mercato faranno dunque maggior attenzione ai verbali dell’ultimo meeting della Fed, il cui rilascio è previsto per mercoledì, in cerca di indizi sulla possibilità che la Fed aumenterà i tassi già da marzo.

Mentre la maggior parte prevede che la banca centrale possa aspettare fino a giugno a mento che l’amministrazione Trump non proponga un solido piano fiscale, altri credono che il meeting di marzo sia già un affare fatto, in base all’ultima serie di forti dati economici dagli USA. Da un punto di vista tecnico, sono due le cose che attraggono la mia attenzione. Primo, la USD/CHF viene scambiata oltre le nuvole di Ichimoku sugli intervalli settimanale e a 4 ore. Secondo, abbiamo un incrocio rialzista fra le linee di Tenkan-Sen (media mobile a nove periodi, linea rossa) e Kijun-Sen (media mobile a ventisei periodi, linea verde) sugli intervalli settimanale e giornaliero. Detto questo, penso che le formazioni di supporto dopo i cali attrarranno gli acquirenti, fin quando il mercato rimarrà oltre la nuvola di Ichimoku a 4 ore (e della linea di trend ascendente del breve periodo tracciata sul grafico).

USD/CHF Daily

Se il supporto all’1,0020 rimarrà intatto, è probabile che la coppia USD/CHF testerà l’1,0066 e l’1,0080. I tori dovranno romperci attraverso per poter attaccare la successiva resistenza strategica all’1,0110. L’eliminazione di questa barriera implica che il livello 1,0140 sarà la prossima fermata. Una volta oltre l’1,0140 potremmo vedere i tori tentare la corsa verso l’1,0200/1,0175. Una rottura al di sotto dell’1,0020, d’altra parte, suggerirebbe che siamo tornando verso lo 0,9990. Se gli orsi riusciranno a penetrare questo supporto, la regione 0,9960/45 potrebbe essere la fermata successiva. Una chiusura al di sotto dello 0,9945 su base giornaliera mi farebbe pensare che il mercato sfiderà lo 0,9900.

USD/CHF 4h

Alp Kocak è un trader del mercato Forex dal 2003. Scrive analisi tecniche basate sulle candele giapponesi e l’indicatore Ichimoku Kinko Hyo.

DailyForex Newsletter
0 Commenti

L' iscrizione è necessaria per garantire la sicurezza dei nostri utenti. Entra tramite Facebook per condividere il tuo commento con i tuoi amici, o registrati su DailyForex per inviare commenti in modo rapido e sicuro ogni volta che avete qualcosa da dire.

Accedi | Crea adesso un account DailyForex.com