Segnali Forex USD/JPY

18 aprile 2017

Di: DailyForex.com

I segnali di giovedì scorso non sono stati innescati perché non è stato mai raggiunto nessuno dei livelli chiave.

Segnali USD/JPY di oggi

Rischio 0,75%.
Le entrate devono essere effettuate esclusivamente fra le 8:00 ora di New York e le 17:00 ora di Tokyo nel corso delle prossime 24 ore.

Short Trades

  • Entrare short a seguito dell’inversione ribassista della price action sul grafico a 1h subito dopo il prossimo tocco di 109,38 o 110,00.
  • Mettere lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 20 pips in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 20 pips in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Long Trade 1

  • Entrare long a seguito dell’inversione rialzista della price action sul grafico a 1h subito dopo il prossimo tocco di 107,66.
  • Mettere lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing low locale.
  • Spostate lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 20 pips in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 20 pips in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Il metodo migliore per identificare una classica “inversione di price action” è attraverso la chiusura di una candela oraria, come una pin bar, una doji, una outside o addirittura anche una engulfing candle con una chiusura più elevata. Potete sfruttare questi livelli, o zone, osservando la  price action che si verifica a quei dati livelli.

Analisi USD/JPY

Questa coppia rimane il cuore del mercato Forex (si sta muovendo con maggior direzione e volatilità di ogni altra coppia importante, con lo Yen che fa da bene rifugio). Questa coppia si è stabilita saldamente all’interno di un canale ribassista ben definito nel lungo periodo, sebbene abbia toccato la linea di trend inferiore del canale verso la fine della settimana scorsa, e da allora ha ripreso a salire. Ci sono segni che l’aumento possa aver già raggiunto il suo limite, e potrebbe scendere ancora, anche senza andare necessariamente a toccare il più vicino livello di resistenza al 109,38.

Anche l’area vicina al 110,00 sembra buona per nuove entrate short.

Segnali USD/JPY

Oggi non ci sono eventi importanti riguardanti il JPY. Per l’USD, alle 13:30 ora di Londra verranno annunciati i dati sui permessi di costruzione.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.

DailyForex Newsletter
0 Commenti

L' iscrizione è necessaria per garantire la sicurezza dei nostri utenti. Entra tramite Facebook per condividere il tuo commento con i tuoi amici, o registrati su DailyForex per inviare commenti in modo rapido e sicuro ogni volta che avete qualcosa da dire.

Accedi | Crea adesso un account DailyForex.com