Segnali Forex USD/JPY

10 maggio 2017

Di: DailyForex.com

I segnali di ieri non sono stati innescati per via dell’insufficiente price action ribassista quando il prezzo ha raggiunto il 114,08.

Segnali USD/JPY di oggi

Rischio 0,75%.
Le entrate devono essere effettuate esclusivamente fra le 8:00 ora di New York e le 17:00 ora di Tokyo nel corso delle prossime 24 ore.

Short Trade 1

  • Entrare short a seguito dell’inversione ribassista della price action sul grafico a 1h subito dopo il prossimo tocco di 114,08.
  • Mettere lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 20 pips in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 20 pips in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Long Trades

  • Entrare long a seguito dell’inversione rialzista della price action sul grafico a 1h subito dopo il prossimo tocco di 113,55 o 112,91.
  • Mettere lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing low locale.
  • Spostate lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 20 pips in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 20 pips in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Il metodo migliore per identificare una classica “inversione di price action” è attraverso la chiusura di una candela oraria, come una pin bar, una doji, una outside o addirittura anche una engulfing candle con una chiusura più elevata. Potete sfruttare questi livelli, o zone, osservando la  price action che si verifica a quei dati livelli.

Analisi USD/JPY

Questa coppia è salita in modo forte oggi, si trova al centro del mercato Forex, e sta mostrando il livello di volatilità più alto negli ultimi giorni. È qui che si trova l’azione vera. È statisticamente probabile che vedremo un altro movimento forte oggi, ma è rilevante che il prezzo abbia rifiutato il livello di resistenza 114,08 in prossimità dell’inizio dell’orario lavorativo a Londra. Il prezzo sembra ancora stabile, ma se non romperemo attraverso il 114,08 all’apertura di New York o poco dopo, sarà probabile vedere un movimento negativo al 113,55.

A livello politico, la controversia in merito al licenziamento del direttore dell’FBI da parte del Presidente Trump potrebbe portare il Dollaro ad indebolirsi.

Ci sono dei trend positivi nel medio e nel lungo periodo, dunque probabilmente ci saranno maggiori profitti da fare con long trades che con short trades.

Segnali USD/JPY

Oggi non ci sono eventi importanti per il JPY. Per quanto riguarda l’USD, alle 15:30 ora di Londra verranno annunciati i dati sulle scorte di greggio.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.

DailyForex Newsletter
0 Commenti

L' iscrizione è necessaria per garantire la sicurezza dei nostri utenti. Entra tramite Facebook per condividere il tuo commento con i tuoi amici, o registrati su DailyForex per inviare commenti in modo rapido e sicuro ogni volta che avete qualcosa da dire.

Accedi | Crea adesso un account DailyForex.com