Cos'è un conto PAMM nel Forex?

Christopher Lewis

Illustrazione di un esempio

Immaginiamo che tu sia un trader al dettaglio con il tuo conto e altri trader con lo stesso broker ti chiedono di gestire il loro conto. Diciamo che hai 10.000 del tuo capitale e che il Trader B ti dà 40.000 da gestire e il Trader C ti dà 50.000 da gestire. Ora stai scambiando un totale di 100.000 con una percentuale di allocazione del 10%. L'assegnazione  del Trader B sarà del 40% e il Trader C sarà assegnato al 50% in linea con la percentuale contribuita al fondo totale da ciascun operatore. Si effettua un ordine per acquistare 1 lotto intero di EUR/USD. Il tuo intermediario assegnerà l'ordine tra le parti per questo commercio come segue: 0,1 lotti per te, 0,4 lotti per il trader B e 0,5 per il trader C.

Vantaggi del conto PAMM

Un conto PAMM consente ad un trader di gestire facilmente i soldi di altre persone, semplicemente negoziando normalmente attraverso la sua piattaforma esistente. Il software PAMM esegue tutti i calcoli richiesti. Non esiste alcun limite al numero di "clienti" per i quali il titolare di un account PAMM può gestire denaro. Il gestore del conto può trarre profitto dal proprio trading e prendere una percentuale dei profitti dal denaro che gestisce anche lui. Quando il trading va bene ed è redditizio, è vantaggioso per tutti.

Un vantaggio speciale che un cliente PAMM ha per l'investitore, è che l'investitore sa che il trader sta rischiando i propri fondi e ha "interessi in gioco", quindi tende ad aumentare la fiducia che il trader lavorerà al meglio delle sue capacità.

I conti PAMM sono monitorati dal broker e gli investitori sono tranquilli poiché sanno che il consulente finanziario non ha il potere di accedere ai fondi effettivamente versati come prelievo dall'intermediario. Confrontalo con una situazione in cui l'investitore deve emettere un assegno e consegnarlo ad un gestore di denaro, e immediatamente vedrai un grande vantaggio di un conto PAMM.

Svantaggi del conto PAMM

Lo svantaggio più ovvio del conto PAMM è che tutte le parti coinvolte devono essere clienti della stessa intermediazione Forex / CFD. La maggior parte dei più grandi broker, offre conti PAMM, ma ci sono altre soluzioni disponibili sul mercato che ottengono lo stesso risultato ma possono colmare il divario tra diversi broker e piattaforme commerciali, come software di copy trading o altri marchi che offrono configurazioni Stile PAMM ma che hanno ponti, così possono connettersi ai conti presso la maggior parte degli intermediari. Tuttavia, spesso nella pratica esiste un piccolo ma reale vantaggio tecnico di avere tutte le parti che lavorano attraverso la stessa piattaforma e broker, riducendo il rischio di problemi di latenza o errori di comunicazione.

Come funziona?

Molte società di brokeraggio che offrono conti PAMM gestiscono un elenco dettagliato dei loro gestori patrimoniali PAMM in modo che gli investitori possano fare qualche ricerca e decidere a chi vogliono far gestire i loro fondi. Le liste di solito includono i dettagli delle prestazioni storiche di ciascun trader e maggiori informazioni su chi sono e su quale sia la loro filosofia di trading. Il broker fornisce un documento LPOA (Limited Power of Attorney/Procura limitata) firmato da entrambe le parti che conferisce al gestore di denaro il diritto di gestire il denaro dell'investitore in base a termini e condizioni concordati: gli investitori possono, naturalmente, risolverlo in qualsiasi momento e avere il controllo del trading dei loro fondi trasferiti. Il monitoraggio, la revisione, la tenuta dei registri, ecc. Sono tutti facilitati dall'intermediazione che offre il conto PAMM.

Posso aprire un conto PAMM o investire in uno?

La risposta è "sì" - se hai già un broker Forex / CFD di cui sei soddisfatto, basta chiedere loro se offrono un conto PAMM. Se non lo fanno, o se stai pensando di cercare un nuovo broker in ogni caso, ecco una breve lista qui sotto di alcuni dei migliori broker Forex / CFD che offrono conti PAMM:

FXTM

AvaTrade

TrioMarkets

Domande frequenti

Qual'è la differenza tra un conto Pamm e conto Mam?

Il  conto PAMM (Percentage Allocation Management Modules) è un conto gestito, che consente agli investitori di guadagnare senza dover operare.

Il trader che gestisce i conti scambia quindi i propri soldi, ma è integrato dal denaro di altri clienti.

Anche il conto MAM (Multi Account Manager) è un conto gestito ma offre una maggiore flessibilità per allocare le negoziazioni e regolare il rischio di ciascun sottoconto in base ai profili di rischio dei clienti.

I conti PAMM sono sicuri?

Si, sono sicuri ma molto dipende anche da chi li gestisce, sono sicuri quando si utilizzano i servizi da un operatore qualificato ed esperto.

Tutti i broker offrono un conto PAMM?

Puoi trovare elenchi di conti PAMM sui siti web dei rispettivi broker: ogni conto ha l'offerta del gestore ad essa allegata che stabilisce l'intervallo di negoziazione e la commissione di performance del gestore.

Christopher Lewis
Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.