La Guerra Commerciale è in Secondo Piano, gli Operatori Osservano le Banche Centrali

Sara Patterson

banche centraliÈ un grande giorno di dati sulla scena economica globale, è bello avere qualcosa su cui concentrarsi oltre al litigio tra Stati Uniti e Cina. Cominciamo dando un'occhiata ai numeri fuori dall'Australia che sono stati rilasciati prima questa mattina: i prezzi al consumo sono leggermente diminuiti lo scorso trimestre, evidenziando la sfida che la Banca Centrale Austrialiana (RBA) deve affrontare nel portare l'inflazione e i tassi di interesse a livelli normali. L'inflazione annua dell'indice dei prezzi al consumo (CPI) è aumentata dell'1,7 %, alla pari delle aspettative. L'IPC principale del paese ha eguagliato le aspettative degli analisti, aumentando dello 0,5 % nel terzo trimestre del 2019, ma questo è stato ancora un rallentamento rispetto all'aumento dello 0,6 % registrato nel trimestre precedente.

L'RBA ha lavorato instancabilmente per migliorare il basso tasso di inflazione del paese e la crescita economica stagnante tagliando i tassi di interesse di 75 punti base da giugno. I tassi di interesse sono ora ai minimi storici dello 0,75 %.

L'ASX 200 australiano era in calo dello 0,83 % rispetto alle 14:45 HK / SIN il mercoledì. Anche la maggior parte degli altri benchmark asiatici sono stati scambiati in ribasso dopo che tutti e tre i benchmark di Wall Street hanno chiuso in ribasso martedì. L'indice Hang Seng di Hong Kong è sceso dello 0,49 percento a metà pomeriggio e il Kospi della Corea del Sud è sceso dello 0,58 %. Il giapponese Nikkei 225 era inferiore dello 0,57 %. Entrambi gli indici di riferimento cinesi erano anch'essi in rosso.

Cosa succederà?

Gli analisti si aspettano in gran parte un altro aumento dei tassi da parte della Federal Reserve quando la banca centrale terminerà la sua riunione politica di due giorni più tardi in giornata, con alcuni analisti che si aspettano un taglio fino al 98 %. Se implementato, ciò ridurrebbe il tasso di prestito di riferimento tra l'1,5 % e l'1,75 %. Secondo l'analista di Forbes Sergei Klebnikov, il presidente della Fed Jerome Powell ha paragonato l'attuale situazione economica a quella degli anni '90, quando Alan Greenspan ha guidato la Fed a riduzioni dei tassi di interesse in brevi raffiche e ha prolungato con successo il periodo di espansione economica. Klebnikov ha ipotizzato che l'attuale situazione economica di oggi è simile a quella di quasi 30 anni fa e che le prossime mosse della Fed potrebbero essere in grado di prevenire la recessione che alcuni analisti temono.

Oggi anche la Banca del Giappone terrà la riunione politica mensile, che si concluderà domani con una dichiarazione politica. Secondo i rapporti del Financial Times, è probabile che la BOJ mantenga stabile la politica o apporti adeguamenti "relativamente minori" che non dovrebbero avere un significativo effetto di allentamento.

Movimenti di valuta

Gli operatori dovrebbero aspettarsi molta volatilità sui mercati valutari oggi, ma finora c'è stato poco movimento. Il dollaro è sceso modestamente rispetto allo yen, scendendo dello 0,04 % a 108,84 sebbene sia probabile una svolta tecnica del livello 109. La sterlina si è rafforzata rispetto al dollaro, scambiando in rialzo dello 0,05 % a 1,2872 $, mentre l'euro ha guadagnato lo 0,03 % contro il biglietto verde a 1,1113 $.

Sara Patterson
Sara Patterson ha un Master in Scienze Politiche e si occupa dell’analisi di entrambi gli eventi attuali e dei mercati internazionali per ottenere un quadro più completo del mercato valutario. Prima di passare alla scrittura finanziaria, ha insegnato inglese scritto agli studenti delle scuole superiori. I testi di Sara sono stati pubblicati su diversi blog finanziari e Forex.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.