Pepperstone contro IG Markets

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente avrai difficoltà a decidere qual è la migliore piattaforma di trading Forex per te: Pepperstone o IG Markets? Sebbene entrambe le piattaforme forniscano generalmente esperienze utente positive, ci sono alcune differenze essenziali da notare. In questa recensione di Pepperstone vs IG Markets, delineiamo i punti salienti di ciascuna piattaforma di trading per aiutarti a prendere una decisione più informata. Valutiamo:

CaratteristichePepperstone (Visita il sito)IG Markets (Visita il sito)
Sede:AustraliaRegno Unito
Regolamentazione:
FCA, ASIC, DFSA FCA
Tipo di Broker:
ECN/STP Market Maker
Clienti statunitensi ammessi:
Minimo deposito:
$1 $250
Leva Massima:
1:500 Nessuno
Commissioni/Spread:
Standard Account is Spread Only Spread, Commissioni
Conto 1:
Standard CFD
Conto 2:
Razor Spread Betting
Conto 3:
Edge Active Share Dealing
Conto 4:
ISA/SIPP Trading di opzioni
Conto Demo:
Conto Islamico:
Conto Segregato:
Conti gestiti:
Conti Istituzionali:
Lingue del Sito:
  • Inglese
  • Cinese
  • 18+
  • Inglese
  • Spagnolo
  • Italiano
  • altro
Orari di Supporto:
24/5 24/5
Supporto e-mail:
Supporto SMS:
Chat:
offerte Broker:

Funzionalità e piattaforme

Pepperstone fornisce ai trader il miglior pacchetto di aggiornamento per le piattaforme di trading MT4/MT5 e come piattaforma alternativa competitiva offre cTrader. Ha anche conti MAM/PAMM e supporta il social trading tramite tre fornitori leader di mercato. Leva massima di 1: 500 e un programma di sconti basato sul volume completano le caratteristiche principali di Pepperstone. IG Markets rimane uno dei migliori broker multi-asset con un’eccezionale selezione di asset e scelta di piattaforme di trading. IG Markets infatti propone MT4, ProRealTime e L2, oltre a soluzioni proprietarie. I trader ottengono anche un ambiente di prezzi competitivo, ricerca e istruzione di qualità e un’eccellente esecuzione degli scambi.

CaratteristichePepperstoneIG Markets
Tipo di Piattaforma:MetaTrader 4, MetaTrader 5, cTraderMetaTrader 4, Piattaforma di Proprietà, Web-based, Altro
Lingue della piattaforma:
  • English
  • English
  • 28+
Compatibilità OS:
  • Mobile
  • Web
  • Windows
  • Mobile
  • Web
Segnali di Trading:
Pacchetto di grafici:
Analisi di mercato:
Trading grafico:
Trading automatico:
Scalping:
Copertura:
Avvisi Mobile:
Trailing Stop:
Stop Loss Garantito:
Esecuzione con un clic:
Interesse sul margine:
Trading basato sul Web:
Trading mobile:

Mercati Disponibili

A Pepperstone i trader Forex ottengono 61 coppie di valute (contro le 102 di IG Markets) comprese tre coppie di valute del fine settimana, una classe di asset emergente che imita il trading di criptovaluta pressoché assente presso la maggior parte dei broker. Sebbene nessuno dei due broker garantisca un’ampia copertura di criptovalute, Pepperstone ne ha nove contro le sette di IG Markets. I trader di materie prime hanno accesso rispettivamente a 23 e 37 strumenti su Pepperstone e IG Markets. Il divario è più visibile nel mercato azionario, dove Pepperstone elenca 64 CFD azionari e 14 CFD su indici. IG Markets conta più di 17.000 CFD azionari e oltre 80 CFD su indici. Su IG Markets, i trader ottengono una gamma di strumenti non disponibile presso Pepperstone.

CaratteristichePepperstoneIG Markets
ETF:
CFD:
Materie Prime:
Metalli:
Azioni:
Petrolio:
Oro:
Opzioni Binarie::
Idici:

Spread e commissioni tipici

L’ambiente di trading Forex senza commissioni di Pepperstone inizia da un onere supplementare minimo di 1,0 pip contro lo 0,6 pip su IG Markets, risultante in una differenza di costo di negoziazione di 4,00$ per lotto standard 1.0. Pepperstone offre un’alternativa basata su commissioni con spread grezzi di 0,0 pip per una commissione di 7,00$ per lotto, ma rimane al di sopra del costo senza commissioni di IG Markets equivalente a 6,00$. Su IG Markets, i trader di azioni devono pagare una commissione minima dello 0,10%. Entrambi i broker dispongono di un programma di rimborso basato sul volume. Altri costi includono tassi swap su posizioni overnight con leva e addebiti per elaboratori di pagamento di terze parti.

Sicurezza e Fiducia

Pepperstone opera sotto la supervisione della Australian Securities and Investments Commission (ASIC), il suo principale regolatore. IG Markets rimane principalmente regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA) del Regno Unito. Pepperstone gestisce filiali autorizzate dalla FCA del Regno Unito, dalla Securities Commission delle Bahamas (SCB) e dalla Dubai Financial Services Authority (DSFA). IG Markets è una società quotata in borsa nel Regno Unito e un elemento costitutivo dell’indice FTSE 250. Ha uffici in 16 paesi, conformi a numerose autorità di regolamentazione. Entrambi i broker separano i depositi dei clienti e offrono protezione dal saldo negativo come richiesto dai requisiti normativi. Tutti e due i broker ottengono ottimi risultati in termini di fiducia e sicurezza.

Pepperstone vs IG Markets - Verdetto

Pepperstone, con sede in Australia, offre ai trader di MT4/MT5 il miglior pacchetto di aggiornamento del settore, composto da 28 componenti aggiuntivi. cTrader, la piattaforma di trading ECN, è disponibile anche con conto MAM/PAMM e tre fornitori per il social trading. Pepperstone garantisce una leva massima di 1:500 per un deposito minimo di 100$, implementando costi ridotti per i trader. Complessivamente, IG Markets rimane uno dei migliori broker multi-asset del settore. Le piattaforme di trading competitive e gli oltre 17.000 asset lo rendono un broker privilegiato da trader al dettaglio, professionisti e istituzionali. IG Markets è anche un fornitore di liquidità per molti broker e scrive CFD per strumenti nel caso in cui ci fosse la richiesta da parte dei clienti. Ha un deposito minimo più alto a 250$, giustificato però dalla profondità e dalla qualità del suo ambiente di prodotti e servizi. Entrambi i broker forniscono un’ottima sezione di ricerca e istruzione. Sebbene Pepperstone sia un broker competitivo, non può competere con l’offerta di IG Markets.

Domande frequenti

Quante coppie Forex e CFD sono disponibili per il trading?

I trader di Pepperstone ottengono 61 coppie di valute e oltre 170 CFD. IG Markets ne conta rispettivamente 102 e più di 17.000. IG Markets rimane il più grande fornitore di CFD a livello globale e scrive nuovi derivati in base alla domanda interna dei clienti.

Qual è il broker che offre prezzi inferiori, Pepperstone o IG Markets?

I trader Forex ottengono una struttura dei costi notevolmente superiore nel conto senza commissioni di IG Markets rispetto a qualsiasi offerta di Pepperstone. IG Markets elenca uno spread minimo di 0,6 pips o 6,00$ per 1.0 lotto standard, mentre il miglior prezzo offerto da Pepperstone è di 7,00$.

E per quanto riguarda MetaTrader e il copy trading?

Entrambi i broker offrono la MT4, ma Pepperstone ha anche la piattaforma di trading MT5. Oltre alla soluzione integrata all’interno della MT4, IG Markets non ha fornitori di copy trading, mentre Pepperstone propone tre scelte.

Quali sono i depositi minimi di questi broker?

Pepperstone vede un deposito minimo di 100$, più basso rispetto ai 250$ di IG Markets.