Christopher Lewis

Christopher Lewis
Articoli pubblicati: 3368

Su Christopher Lewis

Christopher Lewis è un Forex trader di Columbus (Ohio) al quale piace scambiare un’ampia gamma di coppie, dalla tradizionale EUR/USD alle più esotiche come l’USD/RUB, con molta varietà nel mezzo. A differenza di molti traders Forex che preferiscono scambiare un una specifica sessione di mercato, Christopher trae vantaggio della flessibilità offerta dai mercati valutari, scambiando in tutte le sessioni, più spesso quando si prende una pausa dai corsi di laurea in finanza ed informatica che sta frequentando.

Christopher Lewis opera più spesso nei grafici giornalieri o settimanali, piuttosto che su un arco di tempo più breve, permettendo così che le sue prospettive di mercato si adattino a tutti i fusi orari. In aggiunta alle molteplici analisi giornaliere, Christopher offre ai lettori di DailyForex.com anche video analisi che possono essere usate per una piena comprensione del mercato, o per piazzare trades facili ascoltando i suoi suggerimenti da esperto del mercato Forex. Christopher ha testato decine di piattaforme trading, anche se ora usa la 360 DealBook di GFT quando opera personalmente.
Quando non sta studiando, contrattando nei mercati o giocando con i suoi due piccoli figli, Christopher riesce a trovare il tempo per gestire il proprio sito web Forex, giustamente chiamato The Trader Guy.

chris.lewis@dailyforex.com Twitter

Ultimi Articoli

La sterlina britannica ha registrato un break al ribasso durante la sessione di negoziazione di martedì, attraversando quota 1,25.

Durante la sessione di negoziazione di martedì abbiamo visto l’euro crollare in modo piuttosto significativo.

Lunedì, durante la sessione di negoziazione d’inizio settimana, i mercati del gas naturale sono scesi di nuovo.

I mercati del petrolio greggio all’apertura di lunedì hanno dapprima tentato il rally, e per qualche tempo sembrava stessero semplicemente sorvolando quota 60 dollari.

Durante la sessione di lunedì, il Bitcoin è crollato durante la conferenza stampa del Segretario al Tesoro degli Stati Uniti

Lunedì, i mercati dell’oro si sono leggermente spinti al rialzo nella sessione di scambi, iniziando la settimana con forza

Nella sessione di lunedì, il dollaro americano si è rafforzato leggermente contro lo yen giapponese

La sterlina inglese è scesa leggermente durante la sessione di negoziazione di lunedì, raggiungendo quota 1,25.

L’euro continua a trovare resistenza, specialmente in prossimità degli 1,13: in base a quello visto nelle ultime due settimane

Il mercato del Bitcoin ha recuperato un pò durante la giornata di venerdì per raggiungere il livello psicologico e strutturalmente importante di 12.000 $.