Forex Trading e gioco d'azzardo: 5 ragioni per non accomunarli

Di: DailyForex.com

Dopo aver lavorato nel settore del Forex per qualche tempo, ci siamo posti una di quelle domande inevitabili. "Ma il Forex trading non è forse una sorta di gioco d'azzardo"? Prima di smentire del tutto questa domanda e spiegare i motivi per cui sono totalmente diversi, bisogna innanzitutto spiegare una certa legittimità di questa domanda.

È vero che aprire una posizione nel forex comporta una certa percentuale di azzardo. Nessun esperto, a prescindere dal grado di esperienza e di analisi del mercato Forex, può dirvi in piena certezza cosa farà il dollaro oggi. Esistono molti strumenti che possono aiutarvi a prendere decisioni più ponderate, ma non lasciatevi ingannare da cosiddetti esperti Forex quando affermano di poterlo fare. In realtà, si tratta di semplice matematica. Se conoscono davvero la chiave per neutralizzare l’elemento di rischio nel Forex, non sprecherebbero il loro tempo nel tentare di operare per  chiunque lo richieda.

Nessuno conosce "Il segreto del Forex". Sapete perché? Perché non esiste. Potete familiarizzare con tutti gli indicatori di analisi tecnica, studiare l’analisi fondamentale dalla mattina alla sera, ma non c’e’ nulla che si possa fare per eliminare del tutto quel fattore di rischio intrinseco nel Forex trading. E’ per questo motivo che una percentuale molto alta di commercianti Forex  finisce per perdere più di quello che guadagna. Per questo motivo, è fondamentale utilizzare solo il denaro che ci si può permettere di perdere.

Laddove il paragone tra il gioco d'azzardo e il Forex non è totalmente privo di fondamento, tuttavia non è neanche accurata e la lista che segue elenca cinque caratteristiche che differenziano le due industrie.

1. I numeri: Prima di addentrarci in questioni di morale, etica, questioni legali, e legittimità, concentriamoci solo sul motivo per cui la gente scommette o opera nel mercato forex: il denaro. Non vi è alcun confronto tra la quantità di denaro scambiato quotidianamente sul mercato Forex e quella che circola nell’arena del gioco d'azzardo. Nel mercato forex si scambiano tra il 2 e il 5 trilioni di dollari al giorno. Non siamo riusciti a trovare le statistiche precise su quanto denaro circoli quotidianamente attraverso il casinò, ma siamo abbastanza sicuri che i numeri non si eguagliano.

2. Giocatori: Il mercato Forex è sostenuta dalle istituzioni finanziarie più grandi e più importanti del globo. È vero che gli operatori non operano con le banche, ma piuttosto sul mercato al dettaglio; ma anche così, il fatto che questo mercato sia sostenuto da un’organizzazione tale, fornisce un livello di legittimità molto più elevato rispetto al mondo del gioco. Mentre il gioco d'azzardo si trova a dover sempre affrontare sfide sul fronte giuridico, il mercato Forex è legittimo come qualsiasi altro mercato, come il mercato azionario o delle merci.

3. Strumenti: Pur essendoci un certo fattore di rischio nel forex trading, nell’aprire una posizione non si è completamente all’oscuro. Vi sono varie scuole di pensiero che dedicano molto tempo e risorse per cercare di eliminare il più possibile tale rischio. Sia che crediate nell’analisi tecnica o in quella fondamentale, nel Forex non si tratta di fortuna. Si posso ascoltare e leggere notizie e analizzare il mercato Forex per giorni prima di aprire una posizione, nonché tenere d'occhio la valuta che si sta cercando di acquistare, e solo allora, sulla base di tali studi, muoversi. Tali strumenti non esistono nel mondo del gioco, il che vi lascia nelle mani della fortuna o del destino.

4. Emozioni: Uno dei principali problemi del gioco d'azzardo è che esso provoca dipendenza. Le persone entrano nei casinò con nient’altro che il loro desiderio di fare soldi. Quando non riescono a soddisfare questo desiderio, ci provano di nuovo e non ci vorrà molto prima che perdano tutti i loro soldi, il che di solito li porta a giocare ancora di più, e spesso in modo più aggressivo. Nel forex trading, d'altro canto, la prima regola per ogni trader è di tenere fuori le emozioni. Tuttavia, la domanda ovvia è: "E’ davvero possibile lasciare le emozione fuori dal quadro"? Questo ci porta al punto successivo.

5. Strategie: E’ vero che una percentuale molto alta di trader finisce per perdere, e se ci chiedete perché questo avviene, vi possiamo dire che la colpa è da attribuire al trading alla cieca e senza alcuna strategia. Questo è il più grande errore che un operatore possa commettere. Prima di scambiare un centesimo, è necessario decidere i vostri obiettivi e limiti. Una volta deciso, è necessario implementarle utilizzando la piattaforma di trading. Utilizzare lo Stop Loss per evitare che le emozioni e la vostra voce interiore vi condizionino. Utilizzare Take Profit per evitare l’influenza della naturale avidità umana. Fermate le perdite e prendete i vostri profitti basandovi sulle strategie di trading e non sulle emozioni umane.

Esistono molte altre differenze tra l’industria del gioco d'azzardo e il mercato Forex. Questi sono solo alcuni esempi. Se ne conoscete altri, o vi trovate in disaccordo con i punti di cui sopra, v’invitiamo a sottoporci i vostri commenti.

Il team DailyForex è composto da esperti analisti e ricercatori provenienti da tutto il mondo, che osservano giornalmente il mercato per offrire prospettive uniche e analisi utili che possono contribuire a migliorare il tuo trading Forex.