Overtrading: cause e effetti

Se raggiungete il vostro obbiettivo quotidiano e continuate a scambiare, potete vincere o perdere. Dopo avere vinto e perso potete finire, alla fine della giornata esattamente dove eravate all’inizio dell’apertura degli scambi. É una buona idea avere un target e attenervisi. Quando raggiungete un X importo di profitto per quel giorno, in quel momento dovete smettere il trading di scambi. L’importo può essere un aumento percentuale del vostro conto o una figura di insieme per quel giorno. Se usate un trader, la maggior parte di loro ha l’opzione di prefissare un target per le contrattazioni. Dovete essere sicuri che il target rifletta i vostri obbiettivi quotidiani.

Ci sono molti benefici ad avere un target e finire per il giorno quando lo raggiungete. Dovreste avere un target per quanto margine di aumento di equità avete intenzione di raggiungere durante la giornata e, nello stesso tempo prefissare il limite di quanto siete disposti a perdere nella stessa seduta.

Ci vuole molta auto-disciplina mentale e controllo delle emozioni per evitare l’overtrading. Molti trader perdono per la mancanza di disciplina, concentrazione e focus. Sono così guidati dall’avidità’ e dal timore che sono poi quelli più propensi all’overtrade. I Forex robots possono essere usati per il trade automatico, che può aiutare chi non ha abilità conoscenza, disciplina e focus per il trade manuale.

Il Forex trading può essere un lavoro stressante, se lo si fa diventare tale. L’overtrading é una causa di questo stress. Ogni giorno un trader deve effettuare qualche scambio al massimo ed avere un piano preciso di quando entrare e di quando uscire dal trade. É molto importante rimanere fedeli al piano iniziale senza tener conto di cosa accade durante la seduta. Se il piano è seguito, vi è  il 95% di probabilità  che il trader non perderà.

Nuovi nel mercato Forex? Abbiamo selezionato il Forex broker più adatto alle vostre esigenze: leggete le nostre recensioni e scegliete il broker che più vi si adegua tra iForex, eToro, FXCM, Plus500, Oanda e tanti altri.