Gestione del Rischio Nel Forex: Evitare il Trading Impulsivo

Se il motivo per cui il mercato Forex vi spaventa a morte è il rischio che comporta, allora sarà meglio che non facciate affari di nessun tipo, dato che ogni attività comporta un rischio. Il fatto è che il profitto è il risultato del rischi presi. Se pensate di aprire un negozio, il vostro investimento è a rischio, dato che non presenta alcuna garanzia che si avranno abbastanza clienti da sostenere l’attività. Il punto è che, grande o piccolo, il rischio è ovunque, e non si può guadagnare a meno di non correre dei rischi. Quello che dovete fare è imparare come gestire il rischio associato all’attività che avete.

La Gestione del Rischio nel Trading Forex

È un dato di fatto che senza un’appropriata politica di gestione del rischio il trading su ogni mercato è carico di rischi. Se non prestate attenzione, correte il rischio di perdere il vostro capitale; tutto ciò è particolarmente vero per il mercato Forex, essendo insito nella sua natura.

La cosa che dovrete capire è che col trading Forex è impossibile evitare del tutto i rischi. Ci saranno sempre trade vincenti e trade perdenti. Anche i trader più esperti devono convivere con questa realtà. Tutto ciò che si può fare è provare ad aumentare il numero di trading chiusi con successo, limitando i trade terminati in perdita.

Evitare il Trading Impulsivo

Che sia long o short, aprite una posizione solamente dopo una ricerca appropriata. Dovrete avere in mente un quadro chiaro del massimo importo che potrete perdere per ogni trade. Ogni volta che aprite una posizione dovrete quindi piazzare uno stop loss. Per capire a quale livello quest’ordine vada piazzato, dovrete studiare i grafici tecnici e capire dove siano supporto e resistenza per quella data coppia di valute. Allo stesso modo, dovreste anche assicurarvi dei livelli sul quale dovrete incassare e portare a casa i soldi. Così come piazzate un ordine stop loss, piazzatene anche uno take profit.

Il trading basato su avarizia e/o paura è una delle ragioni principali per cui molti trader non riescono ad avere successo in questa attività. Mentre i mercati si muovono a vostro favore diventerete sempre più “avari”, aspettando che il prezzo salga un po’ più in alto, ma in realtà bastano pochi minuti (a volte secondi) perché un trader vincente si trasformi in una perdita. Allo stesso modo, aspettando troppo a lungo movimenti contrari che portino la vostra posizione a vincere potreste perdere abbastanza soldi da eliminare il vostro account.

Tenete i sentimenti fuori dal trading: è questo il più importante aspetto di gestione del rischio, ed è possibile solo piazzando su ogni trade take profit e stop loss.

Il mercato Forex non è un mercato regolato, e non c’è uno scambio centrale attraverso cui hanno luogo le transazioni tra acquirenti e venditori. Ogni trade avviene tra voi e il broker Forex, che è la controparte del contrato. Se non sceglierete un broker affidabile e onesto rischierete di perdere il vostro denaro. Il broker potrebbe non scappare coi vostri soldi, ma ci sono sempre modi in cui un broker fraudolento può fregare a i proprio clienti i loro risparmi.
 

Il team DailyForex è composto da esperti analisti e ricercatori provenienti da tutto il mondo, che osservano giornalmente il mercato per offrire prospettive uniche e analisi utili che possono contribuire a migliorare il tuo trading Forex.