Strategie di Trading Pullback

Uno dei modi più comuni per negoziare i mercati finanziari è l'utilizzo di una strategia di pullback (letteralmente tirare indietro). Questo significa semplicemente entrare in un mercato che ha stabilito una tendenza, e poi è andato contro questa tendenza come fanno tipicamente i mercati, formando un flusso e riflusso nel tempo.

Pensala in questo modo: se sei in una tendenza rialzista, non puoi andare avanti per sempre. Molto spesso, i trader cercheranno valore in una situazione del genere, e quando il mercato cadrà leggermente dopo una mossa impulsiva più alta. Questo dà ai trader che possono aver perso l'impulso iniziale più alto l'opportunità di essere coinvolti, cosa che quasi sempre proveranno.

Ovviamente, funziona in entrambe le direzioni. Quindi, se il mercato sta crollando a lungo termine, occasionalmente avrà un po' di rimbalzo, e i venditori saliranno a quel punto. I pullback si verificano in entrambe le tendenze ascendenti e discendenti.

Sono disponibili una moltitudine di strumenti

Sono disponibili una moltitudine di strumenti per strategie di pullback, tra cui medie mobili, strumenti di ritracciamento di Fibonacci, supporto, linee, linee di resistenza, linee di tendenza, numeri tondi, indicatori delle Bande di Bollinger e molti altri. Quello che scegli di usare è puramente una scelta personale, ma ci sono alcuni sistemi di trading molto comuni basati su richiami che ho trovato utili nel corso degli anni.

Ritracciamento di Fibonacci

Uno dei modi più comuni per giocare un pullback è quello di utilizzare uno strumento di ritracciamento di Fibonacci su una tendenza. Ci sono diversi livelli di Fibonacci che sembrano essere più importanti per la maggior parte dei trader, con il 50% e il 61,8% di ritracciamento di Fibonacci che è il più desiderabile, forse seguito dal livello di ritracciamento di Fibonacci del 38,2%.

Sul grafico allegato, è possibile vedere che la coppia AUD/NZD è scesa dalla regione 1.0880 fino all'area 1.08. Si è rimbalzato verso il livello di 1,0850, un'area in cui ho disegnato un cerchio giallo, proprio al livello di ritracciamento del 50% di Fibonacci. I venditori sono rientrati su questo pullback e hanno continuato a spingere più in basso.

ritracciamento di Fibonacci

Linee di tendenza

L'utilizzo di una semplice linea di tendenza può essere un ottimo modo per riprodurre anche i pullback. Una linea di tendenza ben definita che dura per diverse candele è un modo per giocare sul mercato, perché così tante altre persone prestano attenzione alla stessa cosa. Una linea di tendenza per definizione definisce la tendenza, quindi la direzionalità, che dovresti seguire. Sul grafico AUD/CAD è possibile vedere chiaramente che ogni volta che siamo rimbalzati verso la linea di tendenza al ribasso rossa, i venditori sono arrivati e hanno spinto il dollaro australiano in ribasso rispetto al dollaro canadese. Per diversi mesi questo è stato "denaro facile".

linee di tendenza

Medie mobili

Le medie mobili possono essere uno dei modi più semplici per usare una strategia di pullback, ma devi assicurarti di utilizzare una media mobile a cui le persone si interessano. Nel grafico giornaliero, la media mobile più importante è probabilmente la media mobile a 200 giorni, poiché mostra la tendenza a lungo termine. Questa è la media mobile nell'ultimo anno solare, che ovviamente ha un po' di peso. Vi sono anche altre medie mobili importanti, tra cui 20 EMA, 50 EMA e 100 EMA.

Nell grafico, è possibile vedere che la coppia EUR/NZD ha registrato un rialzo significativo nel corso di circa cinque mesi, prima di svendere drasticamente. Tuttavia, ho tracciato l'EMA di 200 giorni sul grafico, e puoi vedere che la candela sta iniziando a formare un martello, che è un segno rialzista. Oltre a ciò, c'è un gruppo di azioni commerciali in questa zona a partire dal mese di luglio, quindi c'è una buona possibilità che ci sia una pressione d'acquisto che aspetta solo di essere rilasciata in quest'area.

200ema

Supporto e resistenza

Il sistema di pullback più basilare, e probabilmente il più importante, è costruito attorno a supporto e resistenza semplici. Un supporto orizzontale di base o una linea di resistenza possono fare un'enorme differenza nel modo in cui visualizzi un mercato. La maggior parte delle volte, vedrai supporto e resistenza maggiori ai numeri interi grandi e rotondi. Ad esempio, sul grafico giornaliero USD/ZAR qui di seguito, puoi vedere chiaramente che ci sono stati sia supporto che resistenza al livello di 14. Questo grande numero intero rotondo attirerà molto flusso di ordini e grandi scambi. Puoi vedere che abbiamo recuperato in modo significativo per un po 'di tempo ma siamo tornati al livello 14 più volte e abbiamo trovato acquirenti ogni volta che lo abbiamo fatto.. Per questo motivo, puoi vedere quanto potente possa essere questo tipo di trading. Come nota a margine, puoi anche vedere che il livello 13 ha funzionato allo stesso modo.

supporto e resistenza

Centinaia di varietà

L'idea di questo articolo non era quella di darti la strategia di trading "taglia unica" che molti altri faranno. È stato più o meno un tentativo di aprire gli occhi alle varie possibilità che possono costituire una buona strategia di recupero. In effetti, ti incoraggio a provare tutti questi su un conto demo e vedere cosa funziona meglio per te.

Va notato che questi, come quasi ogni altra analisi tecnica correlata, funzionano meglio nei tempi più lunghi. Alcuni di voi troveranno linee di tendenza a proprio piacimento, mentre ad alcuni di voi piacerà usare Fibonacci. Ma ecco una domanda migliore: "hai mai pensato di utilizzare più strumenti?" I migliori trader che conosco saranno in grado di utilizzare tutti questi in modo intercambiabile, riconoscendo che sono tutti cruciali e più di questi si allineano nella stessa direzione , meglio è con i tuoi risultati di trading. Perché scambiare per una sola ragione quando puoi scambiare per tre o quattro? Ricorda, devi avere altre persone che spingono nella stessa direzione in cui sei per trarne profitto. Più una configurazione è ovvia, maggiore è la probabilità che tu abbia abbastanza persone là fuori a guidare il commercio nella tua direzione. In effetti, alcuni tra i migliori trader che conosco non possono essere disturbati a fare uno scambio a meno che non ci siano almeno tre ragioni per farlo, e anche allora hanno considerato un'opportunità opaca rispetto a quelli che si illuminano per, cinque, o anche sei diversi motivi.

Trova la combinazione giusta per te nel trading demo e poi applica il maggior numero di  necessità con il tuo conto reale. Sarai felice di averlo fatto, perché il trading di pullback consiste essenzialmente nell'acquistare una valuta quando è "in vendita".

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.