Mercato Toro (rialzista) contro Mercato Orso (ribassista)

Nell'operare nei mercati finanziari, avrai sentito spesso l'espressione "mercato toro", o "mercato orso". Mentre l'origine esatta di queste due espressioni è in discussione, il significato è abbastanza semplice. Il "mercato toro" è quando uno strumento finanziario ha una tendenza al rialzo. In altre parole, le persone lo stanno comprando. Viceversa, il "mercato orso" è quando uno strumento finanziario ha una tendenza al ribasso, mentre le persone lo vendono.

MercatoToro contro Mercato Orso Naturalmente, queste sono le definizioni più basilari per questi due tipi di mercati. Esistono altri modi per discernere in che tipo di mercato sei, piuttosto che questi termini generalizzati. I trader utilizzeranno diversi tipi di indicatori o condizioni sul grafico per determinare se chiamare o meno ufficialmente un mercato "mercato toro" o "mercato orso".

Uno dei modi più comuni è utilizzare le medie mobili come rappresentazione della tendenza generale. Generalmente, quando i trader lo fanno per la direzione della tendenza, useranno una media mobile più lenta o più alta per determinare la direzione. Ad esempio, è possibile utilizzare una media mobile a 200 giorni per determinare se la tendenza generale è in aumento o in diminuzione. Il pensiero dietro questo è che una media mobile più lenta come la 200 cambierà direzione molto più lentamente di una più veloce. La tendenza è determinata dalla pendenza complessiva della media mobile. Le altre parole, se sta andando da sinistra in basso a destra in alto, siamo in una tendenza al rialzo. Certo, funziona anche nella direzione opposta.

Un altro modo comune per determinare per determinare il tipo di mercato in cui ci troviamo consiste nell' utilizzare le linee di tendenza settimanali. Le aree di supporto e resistenza si muoveranno lungo il grafico in modo diagonale, mostrando in quale direzione il mercato è nel complesso. Quanto più alto è il tempo nel grafico, tanto più affidabili saranno queste linee di tendenza. Una delle linee di tendenza più affidabili da utilizzare è quella che compare su un grafico settimanale. Questo perché ci vogliono molte più informazioni per quanto riguarda le negoziazioni al fine di spingere il prezzo intorno, sia verso l'alto che verso il basso.

Anche se non importa se chiami un mercato "rialzista" o una tendenza al rialzo, dovresti sapere che si tratta di frasi usate dalla maggior parte dei trader. È semplicemente una funzione del gergo. Proprio come il resto del mondo professionale, il mondo Forex ha una propria lingua che tutti gli operatori parlano per trasmettere informazioni l'una all'altra. Ora che sai cosa sono un mercato toro e un mercato orso, hai una comprensione di alcuni dei gerghi più basilari che vengono pronunciati.

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.