Come Trarre Profitto dalla Relazione tra Petrolio Greggio e Forex

Ibeth Rivero

relazione fra petrolio greggio e ForexProprio come è possibile utilizzare i movimenti del mercato del petrolio greggio per identificare le tendenze macroeconomiche, queste informazioni possono essere utili nel trading di valute e altri tipi di attività finanziarie correlate al petrolio. In questo articolo spieghiamo come la comprensione dei movimenti del prezzo del petrolio possa essere utile per un trader Forex, mentre esaminiamo la relazione tra il greggio e i mercati Forex. Spiegheremo anche perché prestare attenzione ai prezzi del greggio potrebbe essere utile in termini di formulazione di una strategia di trading in valuta estera di successo.

Per chi vuole fare trading sul greggio stesso, questa attività è offerta da molti broker Forex/CFD online.

Molti paesi in tutto il mondo come il Messico e l'Arabia Saudita dipendono fortemente dalle loro esportazioni di petrolio, soprattutto in termini di budget e delle prestazioni economiche complessive del loro paese. Il greggio è un bene essenziale per il funzionamento del mondo moderno, quindi un aumento del prezzo del petrolio è spesso correlato all'inflazione, alla crescita economica e al prezzo di altri beni, in particolare i prezzi, e quindi la domanda, di prodotti a base di petrolio.

I movimenti del mercato del petrolio greggio sono estremamente rilevanti per le economie petrolifere, non solo in termini di definizione delle politiche, ma anche in termini di previsione della performance economica locale. Ciò vale anche per il resto del mondo, poiché è impossibile immaginare il nostro attuale sistema economico senza l'oro nero, pertanto le informazioni possono essere utili per formare le nostre aspettative sull'inflazione e altri fattori macroeconomici.

Movimenti dei prezzi del greggio e tassi di cambio

Abbiamo già detto che ci sono paesi che dipendono fortemente dalle loro esportazioni di petrolio. Questo fatto è importante non solo perché un brutto anno nei mercati petroliferi potrebbe influire sulle prestazioni economiche di questi paesi, ma perché i prezzi del petrolio e le fluttuazioni quantitative di solito influiscono sul tasso di cambio di tali paesi.

Prendiamo il Canada come esempio. Come molti altri paesi, il Canada è fortemente dipendente dalle sue esportazioni verso il resto del mondo, ma in quanto uno dei principali produttori di petrolio al mondo, non dovrebbe sorprendere il fatto che il greggio sia la principale fonte di guadagno totale in valuta estera del Canada , soprattutto perché il greggio ha un prezzo e viene scambiato in dollari USA.

In altre parole, un aumento del prezzo del greggio (presupponendo una domanda costante) spesso significa un aumento dell'offerta di dollari USA nell'economia canadese. Questo di solito spinge il tasso di cambio verso il basso, poiché i dollari canadesi sarebbero ora relativamente più scarsi rispetto al numero di biglietti verdi che ora circolano nell'economia. Ovviamente è vero anche il contrario: il calo dei prezzi del petrolio significa che il Canada otterrà meno dollari al barile, il che implica una minore offerta di dollari USA nell'economia e un aumento del tasso di cambio, dato il dollaro USA relativamente più scarso.

Come trader, ci sono modi per trarre vantaggio dai movimenti dei prezzi del petrolio attraverso la negoziazione di coppie di valute del greggio, specialmente se si è riluttanti o incapaci di negoziare direttamente il greggio.

Una "coppia di petrolio" nel Forex è l'USD/CAD, in quanto il Dollaro canadese è il principale proxy per il greggio nel mercato Forex globale. Questa coppia tende ad aumentare di valore quando il mercato petrolifero è in ribasso e diminuisce di valore quando il mercato sale, il che significa che potrebbe essere possibile formulare una strategia per negoziare questa coppia in base ai movimenti dei prezzi del mercato petrolifero.

Altre valute beneficiano di una correlazione positiva con il greggio, come la corona norvegese e il rublo russo; tuttavia, quelli tendono ad avere una bassa liquidità, il che significa che potrebbe essere più difficile sfruttare la relazione tra queste valute e il greggio, almeno rispetto ad altre correlazioni Forex. Ciò significa che il trading di coppie di valute petrolifere come l'USD/NOK o l' USD/RUB potrebbe essere più difficile, almeno rispetto ad altre "coppie di petrolio" nel Forex che tendono ad essere più liquide, come l'USD/MXN o l'USD/CAD.

Per quanto riguarda i prezzi del greggio e il valore del dollaro USA rispetto ad altre valute, c'era una relazione inversa tra loro, ma questo fatto è cambiato nel tempo. La relazione inversa era particolarmente vera quando gli Stati Uniti erano considerati un importatore netto di petrolio, ma la situazione è cambiata in modo significativo nell'ultimo decennio, poiché gli Stati Uniti sono diventati un importante fornitore di petrolio e un'influenza importante sui prezzi globali del greggio. Ora la correlazione tende ad essere positiva, anche se va notato che questo è stato tutt'altro che costante nel tempo.

La relazione inversa era particolarmente vera quando gli Stati Uniti erano considerati un importatore netto di petrolio, ma la situazione è cambiata in modo significativo nell'ultimo decennio, poiché gli Stati Uniti sono diventati un importante fornitore di petrolio e un'influenza importante sui prezzi globali del greggio. Ora la correlazione tende ad essere positiva, anche se va notato che questa è stata tutt'altro che costante nel tempo.

Movimenti dei prezzi del greggio e analisi dei fondamentali

Proprio come i prezzi del greggio possono influenzare i tassi di cambio, possono anche influire sui fondamentali che svolgono un ruolo nella valutazione di alcune valute.

Come abbiamo detto, ci sono paesi che dipendono fortemente dalle loro esportazioni di petrolio, ad esempio Messico, Norvegia e Venezuela. Per questo motivo, i movimenti sfavorevoli del prezzo del petrolio influenzano le percezioni degli operatori finanziari e degli investitori circa il valore intrinseco delle loro valute. Per questo motivo, non dovrebbe essere sorprendente vedere i trader che corrono da valute come il peso messicano verso "attività più sicure" quando i prezzi del petrolio crollano.

È vero anche il contrario. L'aumento dei prezzi del petrolio potrebbe favorire alcune valute. Ad esempio, a causa delle vaste riserve di petrolio del Messico, i movimenti positivi dei prezzi del greggio tendono a favorire l'andamento del peso messicano.

Naturalmente, questa correlazione non è perfetta, soprattutto perché ci sono altri fattori che potrebbero influenzare la valutazione fondamentale di una determinata valuta, indipendentemente dalla dipendenza del paese dai mercati petroliferi.

Un esempio di questo, almeno nel lungo periodo, è la prestazione della corona norvegese. Come già sappiamo, la Norvegia è un grande produttore di energia poiché il petrolio rappresenta circa il 62% delle sue esportazioni. Tuttavia, la correlazione di questa valuta con il prezzo del petrolio greggio è molto volatile e tende ad essere più bassa quando i mercati petroliferi aumentano. Questo fatto ha indotto alcuni analisti a pensare che, nonostante i movimenti positivi dei prezzi a favore dell'economia norvegese, la relazione tra l'andamento della corona norvegese e il prezzo del greggio Brent dal vicino Mare del Nord non è molto chiara.

In ogni caso, sembra che esista una correlazione più solida quando il prezzo del greggio sta diminuendo, quindi potrebbe essere possibile trarre profitto da questa correlazione Forex positiva quando il mercato petrolifero crolla.

Petrolio greggio e altre attività

Proprio come è possibile negoziare coppie di valute Forex basate sui movimenti dei prezzi del greggio, i trader possono anche trarre vantaggio dalla relazione tra i movimenti del mercato petrolifero e altre attività, in particolare altre materie prime.

Esiste, ad esempio, una correlazione ben nota (sebbene non statisticamente costante) tra il prezzo del greggio e il prezzo dell'oro. Essendo un prodotto essenziale, l'aumento dei prezzi del greggio di solito aumenta le pressioni inflazionistiche in tutto il mondo, quindi quando i prezzi del petrolio aumentano ciò tende ad aumentare l'inflazione nel lungo periodo.

L'oro è una nota barriera contro l'inflazione, quindi non dovrebbe sorprendere vedere i trader correre verso questo prezioso metallo quando temono il continuo deprezzamento delle principali valute globali. L'argento e altri metalli preziosi tendono ad essere fortemente correlati con l'oro, quindi potrebbe esserci la possibilità di sfruttare altre correlazioni Forex.

D'altro canto, il calo dei prezzi del petrolio tende ad esercitare una pressione al ribasso sulle tendenze inflazionistiche, che tende a ostacolare l'ottimismo sui rendimenti dei titoli di stato statunitensi.

I prezzi del petrolio hanno anche un'enorme influenza in termini di performance economica del mondo, quindi quando i prezzi del greggio aumentano troppo, ciò tende ad ostacolare la crescita economica, facendo correre gli operatori verso attività alternative come l'oro.

Anche le catene di approvvigionamento dell'oro sono fortemente influenzate da ciò che accade nei mercati petroliferi. Il petrolio viene ampiamente utilizzato nell'estrazione dell'oro, quindi l'aumento dei prezzi del petrolio tende a incidere sui margini delle miniere d'oro, influenzando l'offerta del metallo.

Un altro bene che ha una relazione ben nota, sebbene difficile, con il greggio è il gas naturale. Storicamente, entrambe le materie prime si sono mosse in parallelo poiché erano spesso correlate positivamente, tuttavia, questa relazione è cambiata significativamente nell'ultimo decennio

Prezzi del greggio e mercato Forex: opportunità di trading

I forti movimenti del mercato possono essere un'opportunità per scambiare valute e altre attività finanziarie che hanno una correlazione positiva (o addirittura negativa) del greggio.

Ciò significa che un crollo del mercato azionario può rappresentare un'opportunità per shortare le scorte energetiche o per rimanere long sulle coppie di forex del greggio popolari come l'USD/CAD e le attività di beni rifugio come l'oro.

Al contrario, una prospettiva positiva per il mercato azionario può essere un'opportunità per shortare le coppie Forex di petrolio greggio o per essere long sulle materie prime che tendono ad essere positive correlate al prezzo del greggio.

Ibeth Rivero

Ibeth contribuisce al commento quotidiano sul mercato sia in inglese che in spagnolo (entrambe le lingue parla fluentemente), gestisce anche l'app mobile DailyForex per garantire che gli operatori di tutto il mondo ricevano importanti aggiornamenti di mercato in tempo reale.