Quali sono i momenti migliori per negoziare con il Forex?

Adam Lemon

Avere i giusti tempi è una parte importante per un proficuo trading Forex.

In questo articolo, mostrerò con i dati di supporto che sono stati i periodi più redditizi per fare trading a seconda che tu sia:

  • Un day trader o un trader di posizione / swing a lungo termine
  • Utilizzando una strategia di trading che si basa sull'andamento / slancio o sulla variazione del comportamento dei prezzi.

Puoi trarre vantaggio da questo articolo modificando di conseguenza quando operi nel trading in momenti diversi, quindi rischi di più nei giorni della settimana, nelle ore del giorno ecc. che storicamente sono stati più redditizi per il tuo trading. Questo può aumentare il tuo margine di trading e portare a maggiori profitti commerciali. Puoi scambiare Forex e CFD con uno dei broker Forex e CFD più quotati di DailyForex.

Il miglior momento del mese per scambiare Forex

Molti trader credono che i mercati Forex tendano a comportarsi in modo diverso all'inizio o alla fine di un mese di calendario. La logica dietro questa convinzione è che i grandi istituti di investimento spesso decidono di cambiare i loro investimenti in questi tempi. Se questa convinzione è vera, dovremmo aspettarci di vedere le prove che le inversioni di tendenza e la volatilità relativamente più elevata hanno avuto maggiori probabilità di verificarsi a cavallo dei mesi.

Possiamo verificarlo esaminando la tabella seguente che confronta la volatilità giornaliera media nel primo giorno di calendario di un nuovo mese e il 15 di ogni mese per le principali coppie di valute Forex:

volatilità media del primo giorno di calendario

L'evidenza storica mostra che la volatilità nelle principali coppie Forex non ha avuto un andamento più alto all'inizio o alla fine di un mese di calendario di quanto non lo sia stata in altri periodi del mese.

Che dire delle inversioni di tendenza? Esistono prove del fatto che le tendenze hanno avuto maggiori probabilità di invertire a cavallo dei mesi di calendario? Possiamo verificarlo verificando se i breakout di 50 giorni hanno meno probabilità di avere successo quando si verificano all'inizio di un nuovo mese, rispetto al loro successo in tutti i giorni, misurando il movimento medio dei prezzi del giorno successivo:

movimento medio dei prezzi del giorno successivo

Nel complesso, i breakout di tendenza all'inizio di un nuovo mese di calendario sembrano avere una probabilità di fallimento più elevata rispetto ai breakout che si verificano in altri periodi.

I trader di tendenza dovrebbero essere consapevoli del fatto che per loro l'inizio o la fine di un mese di calendario NON è storicamente il momento migliore del mese per entrare in un nuovo trade, poiché il prezzo ha una tendenza insolitamente alta per invertire la sua tendenza.

I trader di range dovrebbero essere consapevoli del fatto che per loro l'inizio o la fine di un mese di calendario è STATO un buon momento del mese per entrare in una nuova operazione, per lo stesso motivo.

Il miglior giorno della settimana per scambiare Forex

Il miglior momento della giornata per negoziare ForexIl giorno della settimana può essere un fattore importante nel trading di Forex, ma la sua importanza varierà a seconda che tu sia un day trader o uno swing a lungo termine o un trader di posizione.

I trader giornalieri non lasciano le negoziazioni aperte durante un fine settimana quando i mercati sono chiusi, quindi non devi preoccuparti dei rischi associati a farlo.

I trader a lungo termine dovrebbero essere consapevoli del fatto che vi sono importanti rischi nel lasciare le negoziazioni aperte nel fine settimana, poiché gli stop loss possono essere superati se il mercato si apre all'inizio della settimana successiva con un gap di prezzo oltre lo stop loss. Ciò significa che puoi perdere molto più di quanto pianificato in uno scenario peggiore. Non è possibile uscire dalle negoziazioni Forex durante il fine settimana, anche se ci sono alcuni rari casi di broker che forniscono servizi di trading durante il fine settimana ai propri clienti.

Se sei un trader a lungo termine che spera di fare uno scambio vincente che duri alcuni giorni, considera che prima nella settimana in cui entri in uno scambio, maggiori possibilità hai di uscire dallo scambio con un profitto prima che arrivi il fine settimana con i suoi rischi extra di lasciare un trade aperto.

È opinione diffusa che il mercato Forex di solito inizi la settimana in silenzio, quindi tende ad aumentare la volatilità man mano che la settimana avanza verso il fine settimana. I dati storici mostrano che questo è ampiamente vero. Il grafico seguente mostra lo spostamento medio dei prezzi in base al giorno della settimana per le principali coppie di valute Forex:

spostamento medio dei prezzi in base al giorno della settimana

Se sei un day trader, ha senso puntare a fare trading durante i periodi più instabili. Ciò significa che il lunedì potrebbe essere un buon giorno per non essere sul mercato, mentre il giovedì è un giorno da non perdere. Possiamo vedere che per tutte e tre le major, il lunedì tendeva ad essere il giorno più tranquillo, mentre il giorno con il più grande il movimento dei prezzi medi è stato giovedì.

Se sei uno swing o un trader di posizione, ha senso basarsi sui dati per provare a inserire nuove negoziazioni all'inizio della settimana e quindi, si spera, a beneficiare della maggiore volatilità alla fine della settimana prima di uscire dal trade prima del fine settimana. Tuttavia, ci sono altri fattori da considerare a seconda che si speri di trarre profitto dal trading di tendenza o dal range trading, considerati in modo più dettagliato alla fine di questa sezione.

I problemi esplorati qui sul giorno della settimana nel trading Forex sono ben noti e ci sono ragioni logiche per le differenze mostrate qui. Il mercato Forex è spesso mosso da importanti annunci economici da parte di governi e banche centrali, in particolare quelli riguardanti il ​​dollaro USA. Questi rilasci di dati tendono ad essere programmati verso la fine della settimana lavorativa, con nulla di solito programmato il lunedì.

Un altro fattore è la convenzione Forex di addebitare il triple swap alla chiusura di New York di mercoledì. Ciò significa che è più economico fare trading dopo che quel giorno è trascorso, cioè giovedì o venerdì, e questo aiuta ad aumentare la volatilità verso la fine della settimana.

Infine, tieni presente che se stai negoziando in un giorno festivo nel paese di cui stai negoziando la valuta, o nel Regno Unito o negli Stati Uniti, la volatilità in una coppia di valute Forex sarà probabilmente anormalmente bassa.

Il miglior giorno della settimana per gli operatori di swing / position

Ho accennato in precedenza che vi è un vantaggio per gli operatori a lungo termine nell'inserimento di nuove operazioni il più presto possibile nella settimana. Ci sono altri fattori da considerare a seconda che la tua strategia sia tendenze di trading o range di trading.

È opinione diffusa che il mercato Forex di solito inizi la settimana in modo indeciso, cambiando direzione nel lunedì e nel martedì prima di iniziare a fare tendenza in modo più deciso da mercoledì a venerdì. Il grafico seguente mostra come sono stati effettuati breakout di 50 giorni nel giorno successivo per giorno della settimana inserito per le principali coppie di valute Forex:

breakout di 50 giorni nel giorno successivo

Vediamo che c'è qualche verità nella convinzione che le entrate migliori per i trader di tendenza a più lungo termine tendano a verificarsi mercoledì e giovedì. I trader a lungo termine che cercano strategie di trading su range di trading hanno avuto probabilmente maggiore successo quando hanno iniziato ad operare verso la fine di venerdì e lunedì.

Il miglior momento del giorno per fare trading sul Forex

Che tu sia un day trader o un trader di posizione a lungo termine, ti sarà utile sapere se storicamente ci sono stati vantaggi extra nell'inserimento di operazioni in un momento speciale della giornata. Ciò sarà molto utile per i trader giornalieri, che hanno bisogno di commerciare intensamente e devono quindi fare un uso molto efficace del loro tempo.

È ovvio che una valuta di solito oscilla di più nel corso degli orari di apertura del proprio paese, a causa del commercio internazionale. In base a questa logica, se vivi in ​​Asia e vuoi fare trading durante il giorno, ad esempio, vedrai il maggior movimento di prezzi scambiando valute asiatiche come l'AUD/JPY.

Ciò è un pò complicato dal fatto che il mercato Forex globale è dominato dalle negoziazioni effettuate a Londra e New York, dove vengono effettuati volumi più elevati di scambi di valuta rispetto a qualsiasi altro luogo. Pertanto, la maggior parte del movimento dei prezzi Forex che probabilmente vedrai nel complesso è durante l'orario di lavoro a Londra e New York, con l'ora di punta sono le poche ore in cui entrambi i centri sono aperti contemporaneamente.

Il modo migliore per dimostrarlo è confrontare il movimento medio dei prezzi delle principali coppie di valute Forex negli otto periodi di quattro ore che compongono la giornata, all'ora di Londra:

movimento medio dei prezzi delle principali coppie di valute Forex

Il maggior movimento di prezzo medio in tutte le principali coppie di valute Forex è avvenuto da mezzogiorno alle 16:00 ora di Londra, che include la sovrapposizione Londra / New York. Le ore 8: 00-12: 00 sono state le seconde più attive, rappresentando le prime ore della giornata lavorativa di Londra. Le ore alla fine della giornata intorno alla chiusura di New York, prima dell'apertura di Tokyo, hanno mostrato il movimento di prezzo medio più basso.

Se sei un day trader che cerca di trarre vantaggio dal trading delle ore più volatili del giorno, è probabile che tu faccia meglio a concentrarti sulle ore attive. Questo può essere difficile se vivi in ​​un fuso orario lontano da UTC e non vuoi alzarti nel cuore della notte. In questo caso, saresti saggio considerare di diventare uno swing o un trader di posizione o di scambiare valute i cui orari di apertura dei paesi durano durante il giorno che hai a disposizione per il tuo trading. Ad esempio, se vivi in ​​Australia, potresti trovare più conveniente cercare di concentrarti sul trading di AUD/JPY, AUD/USD e AUD/NZD.

Un'ultima questione da considerare sull'ora del giorno: gli spread, che rappresentano il costo del trading, tendono ad essere più stretti quando il mercato è più attivo. Per le principali coppie di valute Forex, questa sarà la sovrapposizione Londra / New York. I cross in valute asiatiche potrebbero vedere i loro spread più stretti (più economici) durante le sessioni asiatiche come regola.

Alcune ore del giorno sono migliori per le tendenze o gli intervalli?

Questa domanda è importante per tutti i tipi di trader, poiché se il prezzo tende a migliorare o peggiorare in un determinato momento della giornata, questi potrebbero essere i periodi migliori o peggiori per le entrate di trading a seconda della strategia di trading.

Possiamo rispondere a questa domanda confrontando ciò che è accaduto, in media, nelle quattro ore successive a un breakout di 50 giorni in una delle tre principali coppie di valute Forex, a seconda dell'ora del giorno (ora di Londra) in cui si sono verificati i breakout:

4 ore successive a un breakout di 50 giorni

In Conclusione

Da ciò, possiamo concludere che i trader che desiderano negoziare con la tendenza hanno avuto le maggiori possibilità di ottenere subito il più forte movimento dei prezzi a loro favore alle 16:00 circa a Londra, con le 8:00 al secondo. I trader di gamma probabilmente faranno meglio tra le 20:00 e la mezzanotte.

Prestare attenzione all'ora del giorno, alla settimana o al mese non sarà una strategia di trading Forex vincente in sé, ma ci sono state tendenze statistiche basate su questi tempi che puoi usare per migliorare il margine di una buona strategia di trading. Potresti farlo rischiando un po 'di più quando i trade vengono impostati nei periodi "migliori" e un po' meno nei periodi "peggiori".

I punti chiave che è possibile applicare possono essere riassunti come:

  • Fai attenzione a inserire gli scambi di tendenza alla fine dell'inizio di un mese di calendario.
  • Per i trader diurni, il giovedì di solito aveva il massimo potenziale e il lunedì il meno.
  • I trader di tendenza a più lungo termine di solito hanno visto i migliori movimenti a loro favore il giovedì e il venerdì.
  • I trader di range di solito hanno visto tenere i range più spesso il lunedì e il martedì.
  • Le principali coppie di valute Forex hanno mostrato il loro più grande movimento di prezzo tra mezzogiorno e le 16:00 ora di Londra, rappresentando la sovrapposizione tra le sessioni di negoziazione di Londra e New York.
  • Le principali coppie di valute Forex hanno mostrato il loro movimento di prezzo più basso tra le 20:00 e la mezzanotte di Londra.
  • Le principali coppie di valute Forex hanno mostrato la loro maggiore propensione all'andamento tra le 16:00 e le 20:00 ora di Londra. Spesso, la "direzione" del giorno viene stabilita entro le 16:00.
  • Le principali coppie di valute Forex hanno mostrato la loro maggiore propensione all'andamento tra mezzanotte e le 4:00 ora di Londra.

Metodologia

I dati presentati sopra sono derivati dai dati sui prezzi Forex disponibili pubblicamente rilasciati da un importante broker Forex. Il periodo di dati storici utilizzato va dalla seconda metà del 2001 fino al secondo trimestre del 2020, coprendo un periodo di quasi vent'anni.

Domani Frequenti

Quali sono i mesi migliori per fare trading sul forex?

Gli ultimi mesi dell'anno civile hanno avuto la tendenza a vedere le tendenze Forex più forti, mentre i mesi di luglio e agosto hanno teso a produrre bassa volatilità e prezzi variabili.

Qual è la migliore coppia Forex da scambiare?

La coppia di valute EUR/USD di solito ha il costo di negoziazione più basso, e ha anche avuto una tendenza più affidabile rispetto a qualsiasi altra coppia di valute, anche se lentamente.

Qual è il momento migliore per negoziare Forex nel Regno Unito?

Il periodo del più grande movimento dei prezzi e la tendenza più forte di solito si svolge tra mezzogiorno e le 16:00 ora di Londra. Le ore dalle 8.00 a mezzogiorno sono in genere il secondo miglior tempo.

A che ora aprono i mercati Forex?

I mercati Forex sono aperti dalle 9:00 di lunedì a Sydney alle 17:00 di venerdì a New York. Il mercato Forex al dettaglio funziona 24 ore al giorno durante i giorni feriali.

Adam Lemon
Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

1 Commenti degli utenti
Franco Lolli
2020-06-30 06:10:29Z

complimenti questo articolo è molto interessante


exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.