I Migliori Broker Criptovalute per il [year]

Divulgazione dell'inserzionista
DailyForex.com aderisce a rigide linee guida per preservare l'integrità editoriale per aiutarti a prendere decisioni con fiducia. Alcune delle recensioni e dei contenuti che presentiamo in questo sito sono supportati da collaborazioni affiliate da cui questo sito Web potrebbe ricevere denaro. Ciò può influire su come, dove e su quali società/servizi che esaminiamo e scriviamo. Il nostro team di esperti lavora per rivalutare continuamente le recensioni e le informazioni che forniamo su tutti i migliori broker Forex / CFD qui presenti. La nostra ricerca si concentra fortemente sulla custodia dei depositi da parte del broker e sull'ampiezza della sua offerta ai clienti. La sicurezza viene valutata in base alla qualità e alla lunghezza dei precedenti del broker, oltre all'ambito della posizione normativa. I principali fattori nel determinare la qualità dell'offerta di un broker includono il costo del trading, la gamma di strumenti disponibili per il trading e la facilità d'uso generale per quanto riguarda l'esecuzione e le informazioni di mercato.

Vuoi sapere quali sono i migliori broker criptovalute in Italia? Abbiamo cercato di mettere a tua disposizione tutte le informazioni necessarie per selezionare il tuo miglior broker crypto. Ti auguriamo una buona lettura!

Elenco dei Migliori Broker Criptovalute in Italia per il [year]

Il 78% dei conti CFD al dettaglio perde...
Il 78% dei conti CFD al dettaglio perde denaro
1
Le valutazioni presenti su DailyForex.com vengono redatte dopo ore di ricerca da parte del nostro team editoriale ed esaminano oltre 10 fattori tra cui le commissioni del conto, le opzioni di deposito e prelievo, la regolamentazione, gli asset negoziabili e altro ancora.
La migliore piattaforma di social trading sul mercato
Ottima scelta di opzioni per i trader di criptovalute
Inizia
Il 78% dei conti CFD al dettaglio perde denaro
2
Le valutazioni presenti su DailyForex.com vengono redatte dopo ore di ricerca da parte del nostro team editoriale ed esaminano oltre 10 fattori tra cui le commissioni del conto, le opzioni di deposito e prelievo, la regolamentazione, gli asset negoziabili e altro ancora.
Regolamentazione di alto livello in più giurisdizioni
Gamma impressionante di attività negoziabili tra cui opzioni vanilla e opzioni oro
3
Le valutazioni presenti su DailyForex.com vengono redatte dopo ore di ricerca da parte del nostro team editoriale ed esaminano oltre 10 fattori tra cui le commissioni del conto, le opzioni di deposito e prelievo, la regolamentazione, gli asset negoziabili e altro ancora.
Il miglior broker in assoluto
Leva fluttuante elevata + esecuzione rapida
Il 86% dei trader CFD perde
4
Le valutazioni presenti su DailyForex.com vengono redatte dopo ore di ricerca da parte del nostro team editoriale ed esaminano oltre 10 fattori tra cui le commissioni del conto, le opzioni di deposito e prelievo, la regolamentazione, gli asset negoziabili e altro ancora.
Vasta gamma di CFD + Stop loss
Inizia
Il 86% dei trader CFD perde

eToro

5.0/5 in questa categoria
In sintesi
Miglior broker per social trading e trader di criptovalute

eToro è stato fondato nel 2007 agli albori dell’era del Forex al dettaglio online. Questo broker occupa uno spazio unico in quanto re di social e copy trading. eToro ha una lunga esperienza e una reputazione unica da proteggere, sebbene questa immagine sia più focalizzata sul suo modello di copy trading che su qualsiasi altra caratteristica individuale, tranne forse il suo rapporto speciale con le criptovalute. eToro è regolamentato a Cipro, nel Regno Unito, in Australia e negli Stati Uniti, sebbene la sua offerta negli Stati Uniti sia nettamente differenziata dalla sua offerta nel resto del mondo.

Funzionalità Esclusive

Dominio del Broker

Israele

Regolamentazione

CySEC, FCA, FSA, ASIC

Anno di Costituzione

2007

Tipo di Broker

Market Maker

Deposito Minimo

$50 - $10,000

Leva Massima

1:30

Tipo di Piattaforma

Piattaforma di Proprietà

Vantaggi
  • Eccellente selezione di asset azionari e ampie scelte di criptovaluta

  • Portafoglio di criptovalute per Android e iOS

  • Indicatore del sentiment delle risorse digitali basato su Twitter

  • Semplici procedure per il social trading

Svantaggi
  • Leva bassa e deposito minimo più alto

  • Non supporta la piattaforma trading MT4

  • Commissioni di prelievo interne; elevati costi di trading di base

  • Risorse educative inferiori alla media

AvaTrade

4.5/5 in questa categoria
In sintesi
Altamente regolamentato, scelta di spread fissi o fluttuanti

AvaTrade è stata fondata nel 2006 a Dublino, in Irlanda. Questo è uno dei broker Forex/CFD più grandi e famosi al mondo, conosciuto per offrire ai propri clienti una scelta di modelli di trading a costo di spread fisso o variabile. AvaTrade gode di un livello di regolamentazione estremamente alto e forte, che lo rende il broker preferito dai trader che non si sentono sicuri nei confronti della sicurezza del loro deposito, che in Irlanda viene protetto da un forte provvedimento per la protezione dei depositi degli investitori. AvaTrade è regolamentato direttamente in Irlanda (e, per estensione, nell’Unione Europea), Australia, Giappone, Sud Africa e Isole Vergini Britanniche. Al di fuori dell’Unione Europea, la leva finanziaria massima offerta da Ava arriva fino a 400 a 1.

Funzionalità Esclusive

Dominio del Broker

Irlanda

Regolamentazione

MiFID, Banca Centrale d'Irlanda, ASIC, BVI, KNF, FFAJ, FSCA

Anno di Costituzione

2006

Tipo di Broker

Market Maker

Deposito Minimo

$100

Leva Massima

1:400

Tipo di Piattaforma

Altro, MetaTrader 4, MetaTrader 5, Web-based+

Vantaggi
  • Deposito minimo basso

  • Commissioni di negoziazione competitive

  • Buona reputazione

  • Vasta scelta di asset negoziabili

Svantaggi
  • Conto demo solo 21 giorni

FXTM

4.5/5 in questa categoria
In sintesi
Il migliore in generale: leva finanziaria elevata + esecuzione rapida

Consideriamo FXTM il broker migliore perché oltre alla sua lunga esperienza, gode di un livello molto elevato di regolamentazione e reputazione e offre una struttura di commissioni altamente competitiva che tende a contenere i costi di negoziazione. FXTM, o “ForexTime”, esiste da molto tempo: è stato infatti fondato nel 2011. Negli ultimi anni questo broker ha continuato a espandere costantemente la sua attività ed è inoltre ben regolamentato da Regno Unito, Cipro, Mauritius e Sud Africa. Il marchio è di proprietà di società private costituite nel Regno Unito, Cipro e Mauritius. I clienti di FXTM hanno accesso a più di 57 coppie di valute e cross Forex, metalli preziosi, principali energie, indici azionari, maggiori criptovalute e alcuni singoli titoli azionari americani. Parlando di titoli azionari, FXTM è piuttosto unico nel settore del trading di azioni, in quanto consente il trading diretto attraverso una reale proprietà legale, oltre ai soliti asset confezionati sotto forma di CFD offerti da quasi tutti gli atri broker similari.

Funzionalità Esclusive

Dominio del Broker

Cipro

Regolamentazione

CySEC, FCA, FSC Mauritius, CMA

Anno di Costituzione

2011

Tipo di Broker

35,38

Deposito Minimo

$50

Leva Massima

1:2000

Tipo di Piattaforma

MetaTrader 4, MetaTrader 5, Piattaforma di Proprietà

Vantaggi
  • Deposito minimo basso

  • Ampia scelta di tipi di account

  • Componenti aggiuntivi MT4 gratuiti e hosting VPS

  • Ottimi strumenti educativi

Svantaggi
  • Selezione limitata di materie prime e metalli

  • Commissioni di prelievo e una commissione di inattività

Plus500

4.5/5 in questa categoria
In sintesi
Vasta gamma di CFD + Stop loss

Plus 500 offre un’ampia scelta di coppie Forex e asset non Forex come CFD senza commissioni. Sebbene questo broker non supporti né soluzioni di trading automatico né social trading, i trader manuali ottengono un’interfaccia utente pulita, ordini di stop loss garantiti a un costo aggiuntivo, avvisi sui movimenti di prezzo e un indicatore del sentiment dei trader. Questo broker quotato al FTSE 250 mantiene un ambiente di trading sicuro e protetto e offre una vasta gamma di CFD azionari e un’ampia selezione di contratti di opzione, consentendo strategie di trading più sofisticate. Plus 500 adotta un approccio opportunistico a Bitcoin e criptovalute, offrendo una scelta di 14 coppie di criptovalute per i trader.

Funzionalità Esclusive

Dominio del Broker

Israele

Regolamentazione

CySEC, FCA, ASIC

Anno di Costituzione

2008

Tipo di Broker

Market Maker

Deposito Minimo

$100

Leva Massima

1:20 - 1:300

Tipo di Piattaforma

Piattaforma di Proprietà, Web-based

Vantaggi
  • Ben regolamentato a livello globale

  • Ampia selezione di asset in azioni e opzioni

  • Ordini di stop loss garantiti

Svantaggi
  • Bassa leva finanziaria per i commercianti al dettaglio

  • Piattaforma di trading inferiore agli standard, senza supporto per il trading automatico o il trading social

  • Contenuto educativo limitato e inferiore alla media, nessuna ricerca interna

  • Mancanza di strumenti di trading

Cosa sono le criptovalute?

Una criptovaluta è una valuta nascosta o criptata, cioè una valuta che può essere vista o usata solo conoscendo uno specifico codice informatico. Negli ultimi anni sono tantissime le criptovalute ad esser state create, ma non tutte sono riuscite o riescono ad essere quotate in Borsa. Per potersi destreggiare in questo mondo è bene poter affidarsi ad un buon se non al miglior broker crypto.

Le Cripto sono disponibili in Italia?

Le criptovalute si stanno diffondendo in misura sempre maggiore in Europa e attualmente sono disponibili e diffuse anche in Italia e di seguito investigheremo anche quali sono disponibili per il trading nel mercato italiano. Come già accennato, sono tante, ma tra le più conosciute anche in Italia ricordiamo il Bitcoin e l’Ethereum. Queste sono le criptovalute con la maggiore capitalizzazione al momento. La peculiarità delle cripto è la volatilità, con questo termine si indica lo strumento che misura la variazione di prezzo di un bene che può essere monetizzato in un arco di tempo ed è proprio in virtù di questa loro volatilità che le cripto vengono scelte per diversificare gli investimenti. Per operare avrete dunque bisogno di un broker crypto.

Ho bisogno di broker per acquistare criptovalute?

Sì, i broker per criptovalute aiutano gli investitori ad accedere ai mercati tramite piattaforme create proprio per investire in criptovalute, disporre prelievi e depositi e gestire il proprio portafoglio di trading. Permettono inoltre di investire in altri asset, cioè beni che possono essere monetizzati. Un broker regolamentato offrirà ai propri clienti professionalità, sicurezza e affidabilità, cose essenziali su un mercato così volatile come quello delle cripto. Pertanto, investire potendosi affidare ad un broker potrà tranquillizzare una persona inesperta o nuova nel settore del trading e delle criptovalute. Ma vediamo di seguito qualche altra informazione utile per selezionare i migliori broker criptovalute.

Come funzionano i migliori broker criptovalute e cosa fanno?

I broker crypto sono dunque degli intermediari di mercato che mettono a disposizione degli investitori piattaforme che consentono di investire nelle criptovalute. Inoltre, offrono sia la possibilità di acquistare la criptovaluta sia la possibilità di investire sul valore della stessa. Fungono quindi da intermediario tra chi vende cripto e chi le compra guadagnando una percentuale su ogni operazione effettuata. Naturalmente questa percentuale varia da operatore ad operatore. Per utilizzare un broker è necessario registrarsi inserendo i propri dati personali, creando un account reale ed effettuando un deposito minimo che sarà poi utilizzato per fare trading. Molte piattaforme, però, consentono anche la creazione di un account demo, cioè un account identico a quello reale, ma con un portafogli di denaro virtuale. Lo scopo dell’account demo è quello di capire come funziona la piattaforma o più semplicemente di fare pratica, tuttavia, come già detto in precedenza solo i migliori broker criptovalute mettono a disposizione questa funzione.

Dove fare trading con le criptovalute?

È bene fare trading sulle piattaforme regolamentate, poiché cercano di garantire agli investitori sicurezza e affidabilità. Tra le piattaforme regolamentate più diffuse vi sono: eToro, XTB, Plus500 e Capital.com e Investing.

  • Il broker eToro è molto attento a tutte le novità del mercato, cripto comprese. Basta un deposito di 200€ da investire grazie ai consigli degli esperti per entrare nel mondo del trading. Questo operatore consente anche di poter copiare i trade di trader più esperti.
  • Plus500, invece, è un altro broker che consente di fare trading su una vasta gamma di criptovalute. Per chi è inesperto c’è anche la possibilità di creare un account demo per fare pratica.
  • AvaTrade è scelto principalmente dagli investitori che vogliono una buona esperienza utente con un broker altamente regolamentato e affidabile. La piattaforma trading di Avatrade infatti si adatta alle preferenze e alle esigenze dell’utente. È adatto anche a chi è ancora un principiante, perché offre una app ufficiale per imparare a fare trading.
  • FXTM oltre ad essere uno dei migliori broker in circolazione con leva fluttuante, offre anche un'esecuzione degli ordini super rapida.

Fattori chiave da considerare quando si sceglie il miglior broker crypto

Quando si sceglie il miglior broker crypto ci sono dei criteri da tenere in considerazione e sono i seguenti:

  • Scegliere solo broker regolamentati, perché garantiscono affidabilità e sicurezza;
  • Scegliere broker che offrono la possibilità di creare un account demo o di fare una prova gratuita così da testare la piattaforma e tutte le sue funzionalità;
  • Informarsi sui limiti massimi e minimi dei prelievi e dei depositi e anche delle spese di commissione. Alcune piattaforme hanno un costo fisso, altre, invece, guadagnano una percentuale sulle commissioni;
  • Scegliere piattaforme che hanno un catalogo di criptovalute ampio;
  • Informarsi e scegliere di conseguenza un broker con un buon servizio di assistenza clienti e di supporto in caso di dubbi o problemi.

Tutti questi fattori servono a trovare i migliori broker criptovalute e devono quindi essere tenuti bene a mente quando si ricerca e si sceglie un broker crypto.

Come iniziare il trading di criptovalute?

Per fare trading è necessario valutare le varie piattaforme di trading e scegliere quella che più si adatta alle proprie esigenze. Dopodiché è essenziale registrarsi, creare quindi un account con le proprie credenziali collegato ad un portafoglio elettronico che servirà per i depositi o i prelievi. Una volta creato questo account è possibile analizzare i grafici delle cripto e in pochi click scegliere se acquistare o fare trading sul valore della criptovaluta. Se, invece, si vuole prima fare un po’ di pratica senza investire direttamente i propri soldi, è possibile usufruire degli account demo. Questi ultimi vengono creati come un account normale, quindi con le proprie credenziali, però, il portafoglio è virtuale e quindi i soldi investiti non sono soldi veri, i propri soldi, ma dei soldi fittizi utilizzabili per fare pratica.

Conclusioni

Riassumendo le criptovalute sono delle monete crittografate, caratterizzate dalla volatilità. I broker, cioè intermediari finanziari che mettono a disposizione dei trader le piattaforme di trading, sono da preferire quando sono regolamentati ovvero in possesso di licenza poiché garantiscono affidabilità. Tra i vari i migliori broker criptovalute ricordiamo eToro, Plus500, FXTM e AvaTrade, ma ce ne sono molti altri. Per scegliere quello che più si addice alle vostre esigenze informatevi sui costi e sulle spese di commissione, sui limiti dei prelievi e dei depositi, sulla possibilità di poter creare un account demo e soprattutto sulla gamma di cripto a disposizione. Inoltre, è bene optare per quelle piattaforme che consentono di investire anche in più mercati. Questo è attualmente un mercato in forte crescita e sicuramente continuerà a crescere nei prossimi anni.

FAQ

L’Italia ha la tassa sulle cripto?

Al momento secondo il Fisco si devono dichiarare le criptovalute solo se generano plusvalenze, cioè guadagno. Si dovranno pagare delle tasse sulla giacenza media delle cripto solo se quest’ultima giacenza media superi per 7 giorni consecutivi i 51.645,69 euro. Ricordiamo che le plusvalenze avranno un’imposta sostitutiva del 26%, non sarà quindi tassato l’intero importo.

La criptovaluta è legale in Italia?

Sì, le criptovalute sono considerate legali in Italia e tutti gli altri Paesi dell’Unione Europea. Anche se ogni Paese ha delle regolamentazioni e dei limiti differenti l’uno dall’altro. Ad esempio, i Bitcoin sono legali in Italia, ma hanno delle leggi di tassazione diverse da quelle degli altri Paesi europei come Francia o Germania.

Quali sono i migliori broker criptovalute da utilizzare in Italia?

I migliori broker criptovalute regolamentati in Italia sono tanti, tra questi vi sono eToro, Plus500, FXTM e AVATRADE. Naturalmente ve ne sono molti altri, ma al momento questi sono i più conosciuti.

A cosa dovresti fare attenzione quando sei alla ricerca del miglior broker crypto?

Le cose da tenere in considerazione per scegliere il miglior broker crypto sono varie. Innanzitutto, occorre valutare se il broker sia regolamentato e abbia quindi una Licenza, perché questo garantisce all’investitore sicurezza e professionalità durante il trading. È importante anche che offra la possibilità di poter creare un account demo o usufruire di una prova gratuita della piattaforma per valutarne l’efficienza. Un ampio catalogo di criptovalute tra le quali scegliere, una buona assistenza clienti e la possibilità di poter investire anche in altri mercati sono altri fattori da ricercare quando si sceglie un broker. Infine, è bene informarsi sui costi delle commissioni e sui limiti di deposito e di prelievo.

Qual è il miglior broker per criptovalute in termini di sicurezza per i trader italiani?

Innanzitutto, è bene ribadire che tutti i broker regolamentati sono sicuri e affidabili. Però, dovendo scegliere il broker crittografico più sicuro, la scelta ricade su eToro. Che è anche uno dei più conosciuti attualmente in Italia.

Cos’è un broker di criptovalute?

Un broker di criptovalute è un intermediario che mettendo a tua disposizione una piattaforma ti consente di fare trading online di criptovalute, ovvero di comprare e vendere cripto. Su queste piattaforme analisti ed esperti forniscono inoltre agli investitori dati e grafici che li possano aiutare nel prendere le migliori decisioni di trading.

Hamid Huzefa

Sono un trader Forex a tempo pieno e utilizzo esclusivamente l'analisi tecnica per le mie operazioni. Credo si riflette nel grafico dei prezzi. La tua scommessa come operatore che l'analisi tecnica offra il modo più pulito di prevedere la direzione futura dei movimenti dei prezzi. Fondamentali e notizie creano il sentimento e le emozioni del mercato e ciò a sua volta non si basa sui fondamentali, ma su ciò che accade al prezzo a seguito di tali fondamentali.