Spagna Tiene Elezioni Generali

|

La Spagna è la quinta economia più grande dell'UE dietro Germania, Regno Unito, Francia e Italia. La disoccupazione è attualmente al 14,7%, dopo aver recuperato da crisi finanziaria globale / debito sovrano europeo / crollo delle proprietà di poco inferiore al 27% nel primo trimestre del 2013. L'inflazione si attesta attualmente all'1,5%.

La Spagna è andata alle urne ad elezioni anticipate domenica, con il partito popolare al potere (PP, conservatore) che ha subito una perdita di sostegno a causa di uno scandalo di corruzione. C'è stato un aumento nel sostegno per i partiti di destra, politicamente, del PP con il partito populista di estrema destra Vox che ha guadagnato supporto. Questa era la terza elezione generale negli ultimi quattro anni.

Il risultato del voto è stato che il sostegno per il PP si è sbriciolato da 137 seggi a soli 66, consentendo al PSOE socialista di prendere la maggior parte dei seggi in parlamento, ma senza raggiungere la maggioranza. Il PSOE ha guadagnato il 29% dei voti e ha preso 123 seggi, dandogli diritto di formare un governo. Ha anche preso il controllo della camera alta portando 123 senatori, con la rappresentanza dei PP che si è schiantata da 130 a 56. La camera bassa, il congresso dei deputati, ha 350 membri.

Il partito Vox ha fatto un passo avanti, prendendo 24 posti nella camera bassa ed entrando in parlamento per la prima volta. Il PSOE doveva assicurare 176 seggi per governare come maggioranza, quindi deve o entrare in una coalizione o tentare di governare come governo di minoranza. La questione è complicata perché con il supporto dei suoi alleati di Podemos, il PSOE avrebbe comunque solo 165 posti. Non è disposto ad entrare in un governo di coalizione formale con deputati catalani separatisti, poiché questo significherebbe dare la sua benedizione alla cessione della Catalogna. Sotto il suo leader, Pedro Sanchez, sembra più probabile che il PSOE tenterà di governare come un'amministrazione di minoranza, facendo affidamento sul sostegno informale dei separatisti e di altri gruppi di sinistra. Solo il tempo dirà se questo può portare a un governo stabile in Spagna.

Dr. Mike Campbell è uno scienziato ed uno scrittore freelance inglese. Mike ha conseguito il suo dottorato di ricerca a Ghent (Belgio) e, dopo aver lasciato il Regno Unito, ha lavorato in Belgio, Francia, Monaco e Austria. Come scrittore, si è specializzato nell’ambito economico, scientifico, medico e ambientale.