Rally dei mercati dell'oro, rischi associati all'ondata pandemica

Ibeth Rivero

oro in rialzoLa scorsa settimana il prezzo dei futures sull'oro è aumentato del 4,83 per cento mentre i trader e gli investitori si sono precipitati verso il metallo giallo, registrando guadagni per la settima settimana consecutiva. Mentre, i futures sull'argento hanno guadagnato il 15,61 per cento.

L'oro è aumentato di oltre il 25 per cento dall'inizio del 2020. Alla base di questo ci sono diversi fattori, tra cui il deprezzamento del dollaro, che ha perso terreno per tre mesi consecutivi a fronte di un fascio di concorrenti principali. Un altro fattore è il fatto che la ripresa a forma di V fortemente attesa non potrebbe mai avvenire, ora che i governi occidentali stanno riaprendo le loro economie e i mercati si sono resi conto che la ripresa economica potrebbe essere più dura e più lunga del previsto, aggiunta al fatto che il rendimento nominale sulle obbligazioni è sceso ai livelli più bassi dal 2012.

Annuncio
Paura della volatilità del mercato? L'oro è un grande bene rifugio

  Fai trading sull'oro ora!

Al momento, ci sono circa 16.207.130 casi confermati di Covid-19 nel mondo, nonché un bilancio delle vittime di 648.513. Gli Stati Uniti sono in testa al numero di infezioni con 4.315.709 casi confermati e 149.398 decessi, seguiti da Brasile, India e Russia. L'Organizzazione mondiale della sanità ha messo in evidenza le sue paure per una seconda ondata di virus, ora che alcuni paesi stanno segnalando un picco nel numero di casi.

"La recente ripresa dei casi COVID-19 in alcuni paesi in seguito all'allentamento delle misure di distensione fisica è certamente motivo di preoccupazione", ha recentemente commentato una portavoce dell'OMS.

Negli Stati Uniti, 18 stati hanno riportato un aumento del numero di casi rispetto alla scorsa settimana. Anche altri paesi come Francia, Spagna, Germania e Israele stanno segnalando un aumento del numero di casi Covid-19.

Diversi prototipi di vaccini Covid-19 sono attualmente in fase di sviluppo, circa due dozzine di essi sono stati approvati per studi clinici sull'uomo secondo le informazioni diffuse dall'Organizzazione mondiale della sanità. Il prototipo più avanzato è quello che viene sviluppato dall'Università di Oxford, insieme ad AstraZeneca, che è attualmente in fase di sperimentazione di Fase III. La Pfizer farmaceutica multinazionale americana ha chiuso 1,95 miliardi di dollari con il governo degli Stati Uniti e si prevede che la società rilascerà circa 100 milioni di dosaggi entro la fine dell'anno.

C'è un altro fattore che può spingere i commercianti e gli investitori verso i metalli preziosi: l'aumento del rischio di iperinflazione.

Per far fronte alle conseguenze della crisi sanitaria, i governi dei paesi occidentali hanno deciso di attuare pacchetti di stimolo fiscale, mentre le banche centrali hanno optato per allentare le loro posizioni di politica monetaria, insistendo sull'espansione dei loro programmi di Quantitative Easing.

Ad esempio, la Banca centrale europea ha ampliato il suo programma di acquisto di emergenza pandemica, al punto che ora il programma di stimolo monetario totale ammonta a 1,35 trilioni di euro. La Federal Reserve ha aumentato il proprio bilancio da  4,2 trilioni di dollari a febbraio a 7 trilioni di dollari a metà luglio.

Ciò ha guidato in modo significativo l'offerta di moneta, che allo stesso tempo è una cattiva notizia per le valute legali, poiché molti percepiscono che a causa di queste mosse il rischio di iperinflazione è aumentato. Com'è noto, l'oro e altri metalli preziosi sono spesso considerati una copertura contro l'inflazione, quindi ha senso che le preferenze si siano spostate verso tali attività.

Un altro rischio di fondo è la possibilità di una crisi del debito in futuro, poiché paesi come gli Stati Uniti stanno spingendo i loro livelli di debito ai massimi storici, ora che la spesa pubblica è stata incrementata e i tassi di interesse sono ai minimi storici. I paesi del terzo mondo non stanno meglio, ora che l'America Latina è considerata l'epicentro del virus e quest'anno Cile, Brasile e Messico stanno registrando il più grande aumento del debito rispetto al loro PIL.

È possibile che il rally sui mercati dell'oro continui, purché vi siano rischi in aumento associati all'anticipo della pandemia.

Ibeth Rivero

Ibeth contribuisce al commento quotidiano sul mercato sia in inglese che in spagnolo (entrambe le lingue parla fluentemente), gestisce anche l'app mobile DailyForex per garantire che gli operatori di tutto il mondo ricevano importanti aggiornamenti di mercato in tempo reale.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.