L’Euro scivola sotto la soglia dei 1,34 Dollari

La quotazione dell’Euro ha subito un forte contraccolpo – a Francoforte, la divisa Europea veniva scambiata stamane a 1,3365 Dollari, mentre il Dollaro USA veniva quotato 0,7482 Euro. Nei mercati asiatici l’Euro fluttuava ancora sopra i 1,35 Dollari. La Banca Centrale Europea (BCE) dava ancora quale indice di riferimento il valore di mercoledi’ pari a 1,3625 (Martedi’: 1,3752) Dollari.

La rinnovata incertezza finanziaria dei mercati e le forti perdite registrate dai mercati azionari, hanno entrambe contribuito ad affossare la quotazione dell’Euro. Molti investitori Americani tendono a ritirare fondi investiti all’estero, per trasferirli nuovamente negli USA; qui, una congiuntura economica debole riprospetta nuovamente lo spettro della recessione.

La quotazione dell’Euro sulla Sterlina Britannica e’ stata fissata a 0,7743 (-0,89%) mentre sul Franco Svizzero si stabilizza sul valore di 1,5358 (+0,84%). In rapporto allo Yen Giapponese si assesta a quota 134,12 (+0,52%).