Euro apre debole sotto $ 1.35

Dopo la pausa di quattro giorni e l’aperta positiva delle Borse europee, le piazze Forex non sembrano aver beneficiato della ripresa nelle contrattazioni odierne.

La divisa unica europea apre nuovamente debole contro il dollaro americano sotto il livello di prezzo di $1.35, dovuto ancora alla situazione debitoria greca che influisce negativamente sull’andamento dell'euro negli scambi Forex delle ultime settimane.

Le scadenze prossime di maggio, e le voci di un ulteriore prestito di 5/10 miliardi dagli USA , contrastato dall’intenzione della Germania di imporre tassi più alti ai fondi di emergenza concessi alla Grecia, indeboliscono la posizione dell'euro contro il dollaro.

In apertura, il cross euro/dollaro viene scambiato a 1,3421 dollari, in flessione rispetto i 1, 3488 dollari di venerdì scorso.

Il cross euro/yen viene scambiato a 125,98 yen (127,66).

Per quanto riguarda il Dollaro, il cross Dollaro/yen ritraccia negativamente e viene scambiato a  93,82 (94,63).

Non vi sono appuntamenti da segnalare per l’agenda macroeconomica di oggi.