Giornata negativa per l’euro a 1.3317

Giornata negativa per la divisa europea sui mercati Forex europei, dovuta all’infittirsi della crisi debitoria greca, che influisce pesantemente sugli scambi valutari.

Il cross euro/dollaro apre le contrattazioni odierne a 1.3317 in ribasso rispetto alle quotazioni di ieri 1,3340 e 1,3340 fixing Bce.

Il cross euro/yen, apre in ribasso a 124,26 yen (125,06 e 125,04).

Il cross euro/sterlina scambia a  0,8769 sterline (0,8774 e 0,8788).

E sempre per gli scambi di apertura dell'euro, i il cross euro/franchi svizzeri scambia a  1,4327 franchi svizzeri (1,4320 e 1,4321).

Per quanto riguarda il dollaro, in apertura, Il cross dollaro/yen tratta a 93,27 yen (93,66).

Il cross dollaro/franchi svizzeri viene scambiato a  1,0753 franchi (1,0732).

Ed infine, il cross dollaro scambia contro il cable a e 1,5186 sterline (1,5209).

Per l’agenda macroeconomica di oggi da segnalare:

•    Stati Uniti
Richieste di sussidio, settimanali.

•    Germania
Produzione industriale, febbraio

•    Eurozona
Vendite al dettaglio, febbraio.

•    Giappone
Ordinativi di macchinari, febbraio.

Da segnalare inoltre la riunione a Francoforte del Consiglio direttivo della Bce.