Euro in caduta a causa della Spagna

Mentre i problemi spagnoli continuano a crescere, la moneta unica europea sembra essere impostata a subire il suo più grande calo in 8 mesi rispetto al Dollaro USA. I rendimenti delle obbligazioni sul debito pubblico spagnolo hanno raggiunto il loro livello più alto in 6 mesi, aumentando ancora il differenziale tra i bond spagnoli e quelli tedeschi. Un analista a Tokyo pensa che la Spagna sarà il prossimo obiettivo dei mercati.

Alle 12:54 (JST) a Tokyo, l'EUR/USD si scambiava a 1.2389$, rimontando dal minimo di 1.2358$ che non era stato visto in circa due anni. Alla conclusione del mese di maggio, la coppia EUR/USD mostra un calo record del 6.6%. L'Euro è sceso nei confronti dello Yen, scambiato ad un livello prossimo a 97.04 Yen, il più basso tasso di cambio in 11 anni, raggiunto all'inizio di quest'anno.

I mercati temono che la Spagna non trovi altra soluzione se non quella di dover chiedere aiuto all'UE, FMI e la BCE, nonostante le affermazioni del governo spagnolo che il paese non intende avvalersi dell'assistenza esterna. Anche le elezioni greche preoccupato gli investitori: un nuovo sondaggio indica che le opposte fazioni pro e contro l'austerità, sono testa a testa, mentre un sondaggio precedente dava per favorito un partito pro-austerità.