Azioni Cinesi, Metalli Up

Cina Coren

I titoli asiatici sono andati al rialzo mentre lo Yen si è diretto verso la seconda settimana di perdite contro il Dollaro, sulle speculazioni che i governi aumenteranno gli stimoli per rafforzare le loro economie. I metalli preziosi e il petrolio greggio sono andati al rialzo.

Alle 12:41 ora di Tokio lo Shanghai Composite Index era salito dell1.2% a 3.110,77 punti, dopo aver segnato ieri il maggior rialzo in tre settimane. I Futures dello Standard & Poor 500 sono saliti dello 0,1%. Lo Yen ha perso lo 0,1% contro il biglietto verde, dal momento che i rendimenti dei bond governativi giapponesi a 10 anni sono scesi a livelli record. L’oro è salito dell’1,1%, chidendo la seconda settimana di declino, mentre il crude oil della Brent è salito dello 0,6%. 

L’inflazione giapponese è rallentata per il quarto mese a Novembre, mentre la produzione industriale e le vendite al dettaglio sono inaspettatamente scese, andando ad aggiungersi alle sfide del primo ministro Shinzo Abe per rinvigorire l’economia. La Banca Popolare Cinese prevede di rinunciare temporaneamente all’obbligo per i creditori di trattenere delle riserve per alcuni depositi, hanno dichiarato alcuni esperti. I mercati in Australia, Hong Kong, Indonesia, Nuova Zelanda, e Filippine sono chiusi per le feste natalizie (controlla qui il calendario del trading natalizio).

“Probabilmente oggi vedremo scarsi volumi di trading che potrebbero portare a delle oscillazioni”, ha dichiarato in un a telefonata Ryan Huang, market strategist per la IG Ltd. di Singapore. “Le aspettative che la PBOC prenda dei provvedimenti continueranno probabilmente a rimanere in gioco”.

Ieri lo Shanghai Composite Index è salito del 3,4%, il maggior rialzo dal 4 Dicembre. Quest’anno l’indice è salito del 47% sulle speculazioni che la banca centrale allenterà ulteriormente la politica monetaria, a supporto dell’economia, dopo il taglio dei tassi d’interesse. L’indice MSCI Asia - Pacifico è salito dello 0,3%, dirigendosi verso il primo rialzo da Novembre.

Cina Coren
Cina Coren è una ex broker di Wall Street ed una consulente finanziaria. Ha conseguito una laurea in Comunicazioni ed ha passato molti anni a scrivere per agenzie di stampa internazionali e pubblicazioni giornalistiche. Oggi, Cina passa la maggior parte del suo tempo scrivendo articoli per blogs e siti, mantenendosi costantemente aggiornata sulle notizie economiche e finanziarie dal mondo.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.