I Mercati Azionari Cercano Stabilità Dopo il Crollo

Di: DailyForex.com

Gli indici azionari asiatici sono andati ampiamente al rialzo lunedì, quando i mercati hanno cercato stabilità dopo la volatilità imprevista della scorsa settimana. Alle 15:00 HK/SIN, lo Shanghai Composite era in rialzo dello 0,88%, il Kopsi della Corea del Sud era cresciuto dello 0,91% e il più ampio indice MSCI al di fuori del Giappone ha chiuso con un aumento di oltre l'1%, dopo aver perso più del 7% la scorsa settimana. I mercati giapponesi erano chiusi per vacanze.

I mercati asiatici sembravano seguire il rialzo dei future statunitensi dopo che Wall Street è salita venerdì e ha continuato a suscitare ottimismo durante il fine settimana. All'inizio della scorsa settimana si sono registrate forti perdite a Wall Street dopo che gli investitori hanno espresso preoccupazione per l'aumento dei tassi di interesse. Lo S&P 500 è sceso del 5,2% la scorsa settimana, il suo peggior calo da gennaio 2016, mentre lo scorso lunedì, il Dow Jones Industrial Average ha registrato il suo peggior calo infragiornaliero della storia. Nonostante l'inversione di venerdì, la scorsa settimana Wall Street ha registrato la settimana peggiore in due anni, cancellando i guadagni registrati dall'inizio dell'anno.

Movimenti delle materie prime

Anche i prezzi del petrolio sono saliti più in alto per iniziare la settimana con i future del WTI statunitense in rialzo di 70 centesimi al barile a 59,90$ e i future del petrolio Brent in rialzo di 65 centesimi al barile a 63,44$. Gli aumenti del prezzo del petrolio sono arrivati dopo che la scorsa settimana il greggio ha registrato la perdita maggiore in due anni durante la scivolata del mercato. I prezzi del petrolio si sono stabilizzati quasi immediatamente quando i mercati azionari globali hanno iniziato a salire più in alto venerdì, ma continueranno a subire le pressioni derivanti dalla crescita della produzione negli Stati Uniti. La Hughes Energy Services ha riferito venerdì che le società energetiche statunitensi hanno aggiunto 26 impianti di trivellazione la scorsa settimana per portare il conteggio a 791, il più alto da aprile 2015.

Sara Patterson ha un Master in Scienze Politiche e si occupa dell’analisi di entrambi gli eventi attuali e dei mercati internazionali per ottenere un quadro più completo del mercato valutario. Prima di passare alla scrittura finanziaria, ha insegnato inglese scritto agli studenti delle scuole superiori. I testi di Sara sono stati pubblicati su diversi blog finanziari e Forex.