AUD/USD Superiore sulle Speranze del Trading

|

Nell'area delle attività più rischiose, il dollaro australiano è salito contro il dollaro nella crescente speranza che ci saranno alcuni progressi nelle discussioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. Il dollaro australiano è stato duramente colpito dalla spaccatura tra le due maggiori economie, oiché le loro fortune sono fortemente coordinate alle decisioni e ai risultati commerciali in Cina, il suo principale partner commerciale sia per i prodotti finiti che per le materie prime. Durante l'anno, il dollaro australiano ha perso circa il 10% del suo valore rispetto al dollaro, sebbene sia riuscito a ottenere un leggero guadagno per la fine dell'anno.

Come riportato alle 11:37 (GMT) di Londra, l'AUD/USD era scambiato a 0,7703 $, in aumento dello 0,31%; la coppia è andata da 0,707 $ a 0,70712 $ nella sessione di negoziazione di oggi. Il NZD/USD è stato scambiato a 0,6712 $, in rialzo dello 0,03%, mentre il minimo per il trading è stato registrato a 0,67040 $ e il picco a 0,67222 $. La coppia USD/JPY è stata scambiata a 109,8820 Yen, in calo dello 0,3347% e appena al di sotto della sessione bassa, mentre il picco è di 110,475 Yen distanti.

Dollaro calmo in Prospettiva

L'ultimo giorno dell'anno di trading, il Dollaro USA si era precedentemente stabilizzato contro la maggior parte dei suoi rivali, ma sembra essere sottoposto ad una rinnovata pressione. Con le prospettive sul tasso della Federal Reserve Bank ora molto più contenute e senza ulteriori aumenti dei tassi a breve termine, i mercati si aspettano che l'economia statunitense peserà pesantemente sul dollaro nei prossimi mesi. Il crescente deficit e le preoccupazioni per la crescita globale rischiano di continuare ad avere un impatto negativo sul biglietto verde, affermano gli analisti valutari. Il cambio EUR/USD era scambiato al momento della scrittura a 1,1558 $, in rialzo dello 0,14%, mentre GBP/USD è scambiato a 1,2774 $, in rialzo dello 0,60%.

Barbara Zigah è una giornalista freelance che vive in Ghana. E’ specializzata in contenuti che riguardano il Forex: i suoi lavori online sono apparsi nell’IB Times, NASDAQ, Benzinga e Seeking Alpha.