Rally del Pound Dopo Supporto del DUP

|

Nei primi scambi in Asia, la Sterlina si è rafforzata e ha raggiunto un picco di 2 mesi rispetto al dollaro USA dopo che è stato riferito che l'accordo sulla Brexit del Primo Ministro ha ottenuto il sostegno del Partito Democratico Unionista (DUP) dell'Irlanda del Nord. Mentre la Sterlina ha avvertito la pressione dell'incertezza sulla Brexit, soprattutto in considerazione delle preoccupazioni sulla crescita economica globale, le ultime notizie hanno contribuito a spingere la sterlina più in alto. Alcuni strateghi valutari sperano che alla fine lo slancio possa spingere la coppia GBP/USD verso un livello di breakout tecnico di 1,38$, un prezzo visto l'ultima volta nel 2016.

Come riportato alle 9:37 (JST) a Tokyo, la coppia GBP/USD è stata scambiata a 1,3104$, in rialzo dello 0,25% e al di fuori del picco della sessione di 1,3128$. La coppia EUR/GBP è scambiata al ribasso a 0,8631 Pence, in calo dello 0,18%, rimanendo ben al di fuori del minimo di sessione di 0,86177 Pence. La coppia GBP/JPY è stata scambiata a 143,708 Yen, in aumento dello 0,36%; la coppia ha oscillato da un minimo di 143,101 Yen a un massimo di 143,956 Yen.

Draghi parla della prospettiva di crescita

Nell'Eurozona, oggi l'euro ha subito alcune pressioni dopo che il capo della Banca centrale europea ha aggiunto la sua voce all'elenco di coloro che hanno espresso preoccupazione per gli effetti negativi della recessione economica globale. Mario Draghi ha dichiarato oggi, dopo l'annuncio della BCE, di prevedere che la crescita della zona euro continuerà a indebolirsi più di quanto inizialmente previsto. La coppia EUR/USD è stata scambiata a 1,1307$, in rialzo dello 0,03%; nella sessione di oggi la coppia ha oscillato da 1,13010$ a 1,13156$.

Barbara Zigah è una giornalista freelance che vive in Ghana. E’ specializzata in contenuti che riguardano il Forex: i suoi lavori online sono apparsi nell’IB Times, NASDAQ, Benzinga e Seeking Alpha.