Si Rinvigoriscono i Nervosismi, Sterlina Sotto Pressione

|

Sterlina Sotto PressioneLa sterlina inglese rimane sottoposta a pressioni di vendita nonostante la notizia che il parlamento del Regno Unito ha cercato di costringere il Primo Ministro a richiedere una nuova scadenza. In risposta, Boris Johnson ha detto che non lo avrebbe fatto. All'avvicinarsi della scadenza del 31 ottobre, l'incertezza e il braccio di ferro molto rischioso che entrambe le parti stanno giocando, hanno fatto innervosire gli investitori. Gli analisti affermano che il ritiro senza un accordo più favorevole non farà che devastare l'economia del Regno Unito.

Come riportato alle 10:50 (GMT) a Londra, la coppia GBP/USD è stata scambiata agli  1,2328$, in calo dello 0,1935%, allontanandosi dal precedente minimo degli 1,2307$. La coppia EUR/GBP scambia al rialzo ai 0,8957 Pence, con un guadagno dello 0,1935%; la coppia ha oscillato da un minimo dei 0,89250 pence a un massimo dei 0,89743 pence.

Dati sul lavoro del Regno Unito misti

Il mix di dati sul lavoro per il mercato del Regno Unito non sono riusciti a fornire alcun impatto rilevante negli scambi di sterline. A luglio, i guadagni medi con bonus per il periodo di 3 mesi sono saliti al 4%, meglio del previsto 3,7%. Escludendo i bonus, la lettura è uscita come previsto al 3,8%, in calo dal 3,9% dei numeri precedenti. Il tasso di disoccupazione dell'ILO è sceso inaspettatamente al 3,8%, in calo rispetto al 3,9% previsto.

Barbara Zigah è una giornalista freelance che vive in Ghana. E’ specializzata in contenuti che riguardano il Forex: i suoi lavori online sono apparsi nell’IB Times, NASDAQ, Benzinga e Seeking Alpha.