L'UE concede l'estensione al Regno Unito, i deputati votano

Ibeth Rivero

brexitL'Unione Europea si prepara ad offrire al Regno Unito una proroga di tre mesi, fino al 31 gennaio 2020 con la possibilità di partire prima se entro tale periodo verrà raggiunto un accordo Brexit accettabile.

L'estensione, che avrebbe dovuto essere concessa venerdì scorso, è stata contrastata dalla Francia, tuttavia, sembra che il presidente della Commissione europea Donald Tusk sia stato in grado di convincere i francesi da quando lo stesso Tusk ha recentemente annunciato sul suo account Twitter che l'UE ha accettato.

"L'UE ha convenuto che accetterà la richiesta del Regno Unito di una flextension Brexit fino al 31 gennaio 2020", ha dichiarato Tusk sul suo account Twitter, "la decisione dovrebbe essere formalizzata attraverso una procedura scritta", ha aggiunto.

Secondo una dichiarazione allegata a una bozza dell'accordo disponibile, l'Unione europea non è disposta a rinegoziare l'accordo sulla Brexit, lasciando il problema al governo del Regno Unito, che non ha avuto successo nel far approvare questo accordo dal parlamento britannico.

Questa è la terza volta che la Brexit viene ritardata. I primi due furono concessi sotto il mandato di Theresa May.

I parlamentari britannici stanno votando alla convocazione elettorale anticipata di Johnson

I membri del parlamento britannico stanno votando per la convocazione di Boris Johnson per le elezioni del 12 dicembre, tuttavia, sembra improbabile che la sua proposta venga favorita dalla maggioranza del parlamento britannico, poiché i partiti dell'opposizione sono contrari.

Alcuni partiti dell'opposizione (in particolare i liberaldemocratici e il SNP), invece, stanno spingendo per le elezioni del 9 dicembre, a condizione che l'UE conceda una proroga. Questa mossa è stata fortemente criticata da alcuni parlamentari laburisti.

"Quello che abbiamo visto dai Democratici Liberali e dal SNP sta cercando di modellare i termini di quelle elezioni in un modo che li favorisca maggiormente. È puro gioco di politica", ha detto Lucy Powell di Labour alla BBC.

I deputati britannici dovrebbero votare per questo problema dopo le 17:00 GMT.

Alle 10:32 GMT la Sterlina britannica è aumentata dello 0,08 % rispetto al dollaro USA, mentre al contrario, è salita contro lo Yen giapponese e il franco svizzero, guadagnando rispettivamente lo 0,12 % e lo 0,16 %.

Ibeth Rivero

Ibeth contribuisce al commento quotidiano sul mercato sia in inglese che in spagnolo (entrambe le lingue parla fluentemente), gestisce anche l'app mobile DailyForex per garantire che gli operatori di tutto il mondo ricevano importanti aggiornamenti di mercato in tempo reale.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.