Sterlina Compie Progressi sul Dollaro

|

Sterlina inglese raggiunge picco di 6 mesiLa sterlina inglese ha raggiunto un picco di 6 mesi contro un dollaro USA indebolito durante il trading di cambi a Londra. Secondo un sondaggio pubblicato oggi, il partito conservatore sembra aver preso una posizione più forte contro il partito laburista. Gli analisti affermano che probabilmente l'incertezza persisterà fino alle elezioni del 12 dicembre, ed in caso di vittoria del Partito laburista, si avrà una maggiore incertezza per la Brexit poiché i leader del partito hanno promesso un tentativo di rinegoziare condizioni migliori e un secondo referendum sul ritiro dal blocco della Brexit. Il partito laburista afferma anche di garantire tasse più elevate per gli individui benestanti e le società.

Alle 11:29 a Londra, il GBP/USD è stato scambiato agli 1,2993$, con un guadagno dello 0,4018%; la coppia è scivolata dal picco della sessione degli 1,29954$ mentre il minimo per la giornata di negoziazione è stato fissato agli 1,29299$. La coppia EUR/GBP scambia inferiore ai 0,8522 pence, una perdita dello 0,3857% e fuori dal minimo dei 0,85218 pence.

Il dollaro si indebolisce sui dati

Il dollaro statunitense è stato spinto al ribasso sugli ultimi segnali di un peggioramento dell'economia. L'Istituto per la gestione degli approvvigionamenti ha riportato ieri cifre deludenti sulla produzione di dicembre. La lettura è arrivata al 48.1, molto inferiore al 49.2 previsto e in calo rispetto alla lettura di ottobre del 48.3. A pesare sul biglietto verde che ha perso terreno contro il rifugio sicuro Yen, il calo inatteso al -0,8% della spesa per le costruzioni negli Stati Uniti in ottobre, e una revisione al ribasso della lettura precedente. Anche i commenti sul fatto che l'amministrazione Trump potrebbe cercare di conciliare la spaccatura commerciale con la Cina dopo le elezioni del 2020, stanno mettendo pressioni sul biglietto verde. L'USD/JPY è stato scambiato ai 108,8990 Yen, in calo dello 0,1101% e in calo rispetto al minimo precedente dei 108/809 Yen.

Dopo aver lavorato a Wall Street, Barbara ha iniziato la sua seconda carriera come scrittrice freelance presso Daily Forex, dove il CEO ha riconosciuto il potenziale nuovo e non sfruttato ed era disposto a provarlo. Non ha mai guardato indietro. Da allora, ha lavorato costantemente come scrittrice e redattrice freelance nel settore dei servizi finanziari e del Forex.