Sterlina Pronta a Chiudere la Settimana in Ribasso

Barbara Zigah

Sterlina in ribassoNel commercio asiatico, le crescenti preoccupazioni dei commercianti di valute per una Brexit caotica, hanno in precedenza inviato la sterlina al ribasso contro il biglietto verde. Mentre la valuta inglese si è attualmente ripresa, gli strateghi FX affermano che la coppia GBP/USD resta ancora in direzione del suo peggior traguardo settimanale in due anni. Con una scadenza fissata per dicembre 2020, gli investitori non hanno la certezza che Regno Unito e Unione Europea siano in grado di concludere un accordo equo. Gli analisti affermano che prima delle elezioni generali nel Regno Unito, c’era chiaramente l'ingenuità per cui una vittoria del partito conservatore avrebbe dissipato l’incertezza sulla Brexit. Il crescente disagio ha aiutato ancora una volta a spingere al rialzo i beni rifugio, in particolare il franco svizzero.

Alle 11:21 di Tokyo, la coppia GBP/USD è stata scambiata agli 1,3018$, con un guadagno dello 0,0892%, allontanandosi da minimo della sessione degli 1,30033$. La coppia EUR/GBP scambia inferiore ai 0,8538 pence, con una perdita dello 0,138%. Il GBP/CHF è salito agli 1,2738 franchi svizzeri, in aumento dello 0,1399%.

Nessuna sorpresa dalla BoE

Nel Regno Unito, la Banca d’Inghilterra ha lasciato invariata la sua politica monetaria, come previsto; il tasso di interesse di riferimento rimane allo 0,75%. Mentre non ci sono state sorprese riguardo alla decisione, la banca centrale è finita nel mirino per aver permesso a un sistema audio di backup di rilasciare informazioni prima del rilascio ufficiale; questa anomalia è stata messa ora sotto inchiesta. Più tardi nella giornata di oggi, i mercati focalizzeranno la loro attenzione sul rilascio della lettura del PIL nel Regno Unito per il terzo trimestre. L’Ufficio di statistiche nazionali dovrebbe riferire che la crescita è rimasta ferma allo 0,3% nel terzo trimestre su base trimestrale e all’1% su base annua. Secondo alcuni analisti, qualsiasi deviazione al ribasso delle cifre effettive potrebbe portare a un cambiamento di politica, e si considera come possibilità una prospettiva più accomodante.

Circa l'autore
Barbara Zigah

Dopo aver lavorato a Wall Street, Barbara ha iniziato la sua seconda carriera come scrittrice freelance presso Daily Forex, dove il CEO ha riconosciuto il potenziale nuovo e non sfruttato ed era disposto a provarlo. Non ha mai guardato indietro. Da allora, ha lavorato costantemente come scrittrice e redattrice freelance nel settore dei servizi finanziari e del Forex.

Commenti

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti
Aggiungi un Commento

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.