Alla Ricerca di Debolezza nelle Azioni Apple dopo l'Avvertimento Sugli Utili?

Il 2020 può essere considerato un inizio dell'anno relativamente debole per il titolo Apple, con un prezzo delle azioni che oscilla tra marginalmente sotto i 300 $ e appena sotto i 330 $ al momento della stesura di questo articolo. Ciò è in netto contrasto con l'avanzamento missilistico di cui Apple ha goduto nel 2019, dove una valutazione della quota Apple di 170 $ a febbraio 2019 è salita a 320 $ entro febbraio 2020.

Mentre la lieve pausa nello slancio degli acquisti potrebbe suggerire che gli investitori stiano semplicemente prendendo una pausa dalle posizioni, si può anche considerare che a seguito di un'esplosione così elevata, gli investitori che prendono profitti non possono essere trascurati.

Un'occasione per un tale evento potrebbe derivare da una delle circostanze più insolite: l'inaspettato Coronavirus in Cina. Alla fine del 17 febbraio, Apple ha rilasciato un comunicato stampa secondo cui "non si aspetta più di soddisfare la guida alle entrate fornita per il trimestre di marzo" a causa dell'impatto che il coronavirus ha avuto meno di tre settimane dopo il rilascio delle aspettative del primo trimestre 2020.

Non è un segreto che la Cina sia un mercato di consumo di massa per i prodotti Apple e, sebbene il comunicato stampa abbia notato che la domanda dei consumatori al di fuori della Cina rimane forte, ha anche sottolineato che la domanda in Cina è stata colpita e che l'offerta globale di iPhone è stata temporaneamente limitata dalla chiusura delle fabbriche.

Questo avvertimento nel commercio pre-mercato ha fatto scendere le azioni Apple del 3,4% e cancellato i 48 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato.

Se gli investitori reagiscono negativamente sull'annuncio di Apple di prevalere e inviano un prezzo dell'azione inferiore al suo valore al momento della stesura di 324 $, il valore azionario del 2 febbraio di 308 $ è una potenziale area di interesse. Nel caso in cui i prezzi scendessero al di sotto di 308 $, le aspettative potrebbero prevedere la possibilità che le azioni Apple corrano il rischio di scendere al di sotto di 300 $ per la prima volta dall'apertura del mercato l'8 gennaio di 297 $.

Anche se sarebbe una sorpresa per le azioni di Apple scendere al di sotto di 300 $ data la resistenza e la popolarità della sua gamma di prodotti, un ipotetico calo al di sotto di 300 $ apre la discussione sul fatto che le azioni di Apple potrebbero scendere a 280 $ per la prima volta. dal 23 dicembre 2019.

debolezza azioni Apple

Sara Patterson
Sara Patterson ha un Master in Scienze Politiche e si occupa dell’analisi di entrambi gli eventi attuali e dei mercati internazionali per ottenere un quadro più completo del mercato valutario. Prima di passare alla scrittura finanziaria, ha insegnato inglese scritto agli studenti delle scuole superiori. I testi di Sara sono stati pubblicati su diversi blog finanziari e Forex.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.