La BCE ha Chiesto ai Paesi dell'Eurozona di Emettere Obbligazioni

Ibeth Rivero

Christine LagardeSecondo fonti, il capo della Banca centrale europea Christine Lagarde ha chiesto ai ministri delle finanze dell'Unione europea martedì sera di considerare l'emissione di obbligazioni per far fronte agli effetti dell'epidemia di coronavirus.

“Ha detto che dovremmo pensarci seriamente, accanto all'uso degli strumenti ESM (fondo di salvataggio). L'Eurogruppo non ha discusso della mutualizzazione del debito in questa fase ", ha detto alla Reuters uno dei funzionari.

Reuters ha anche confermato da un secondo funzionario che Lagarde ha chiarito che si trattava di un'emissione "unica" e che vi era opposizione da parte dei paesi dell'Europa meridionale.

"C'era un'opposizione dai soliti angoli, ma anche molto supporto oltre il Club Med", ha confermato uno dei funzionari.

Ieri abbiamo appreso che l'attività commerciale dell'Eurozona è diminuita drasticamente a marzo, poiché il suo PMI composito è sceso al 31,4, il livello più basso dal 1998.

"L'Eurozona è ora profondamente e ampiamente colpita dal forte shock causato dall'epidemia di coronavirus", ha affermato un analista di BNP Paribas, "Mantenere l'attività produttiva e l'occupazione nelle aziende sarà fondamentale per determinare le condizioni in cui emergiamo dalla crisi, "Ha aggiunto, prevedendo nel contempo un calo del prodotto interno lordo della zona euro del primo e secondo trimestre.

Nel frattempo, il capo del Robert Koch Institute Lothar Wieler ha dichiarato mercoledì che siamo in piedi all'inizio di un'epidemia e che dobbiamo aspettare per vedere se le misure di contenimento contro il virus stanno funzionando. Oltre a ciò, hanno aggiunto che si aspettano che il clima caldo aiuti contro il virus.

Annuncio
I mercati azionari si stanno schiantando

Per quanto riguarda la Francia, abbiamo ricevuto buone notizie dall'agenzia ufficiale di statistica, poiché recentemente hanno affermato che il deficit pubblico e il debito del paese erano inferiori alle aspettative. Secondo i loro dati, lo scorso anno il deficit di bilancio era circa il 3 percento del prodotto interno lordo, rispetto al 2,8 percento dell'anno precedente e un po 'meglio del 3,1 percento previsto dagli analisti. Il debito pubblico lordo è finito per essere il 98,1 per cento del PIL dell'anno scorso, contro il 98,8 per cento previsto dagli analisti.

Il governo francese ha dichiarato la scorsa settimana che si aspettano che il disavanzo aumenti al 3,9 per cento, mentre si aspettano che i livelli del debito finiscano al 100%, principalmente a causa della necessità di attuare misure fiscali per aiutare l'economia francese.

Alle 11:11 GMT l'euro è aumentato dello 0,30 per cento rispetto al dollaro USA, raggiungendo il livello di 1,0819. Al contrario, ha aggiunto lo 0,27 per cento contro il franco svizzero, a 1,0616 e avanzato dello 0,29 per cento contro lo yen giapponese, a 120,31.

Ibeth Rivero

Ibeth contribuisce al commento quotidiano sul mercato sia in inglese che in spagnolo (entrambe le lingue parla fluentemente), gestisce anche l'app mobile DailyForex per garantire che gli operatori di tutto il mondo ricevano importanti aggiornamenti di mercato in tempo reale.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.