Sterlina Cerca di Trovare Trazione

Barbara Zigah

La sterlina riesce per il momento a resistere ai venti contrari, ma vi sono troppe incertezze nei riguardi del futuro economico del paese e della valuta stessa a causa di Coronavirus e Brexit.

Sterlina Cerca di Trovare TrazioneLa sterlina è stata scambiata in prossimità di un picco di 3 settimane contro il dollaro statunitense, muovendosi al rialzo anche contro l’euro mentre i commercianti FX attendono ulteriori dettagli dal governo britannico nei confronti del modo in cui fornirà un supporto aggiuntivo per l’economia. Domani, Rishi Sunak, Cancelliere dello Scacchiere, parlerà degli ultimi piani del governo e di come verranno usati i 5 miliardi di sterline per investimenti infrastrutturali. Si dice che il governo stia meditando sulla distribuzione di buoni contanti per i cittadini britannici con la speranza di utilizzare i proventi per sollevare settori in difficoltà. I critici dicono di non credere che il sistema di voucher sarà sufficiente e chiedono a Sunak di assumere tattiche più aggressive.

Alle 10:52 nel trading di Londra, la coppia GBP/USD è stata scambiata in ribasso agli 1,2465$, in calo dello 0,1946% e fuori dal minimo della sessione degli 1,24619$ mentre il picco è stato registrato agli 1,25188$. La coppia EUR/GBP è scesa a 0,9039 pence, in calo dello 0,1944%; la coppia ha oscillato da un minimo di 0,90298 pence a un massimo di 0,90636 pence.

Annuncio
Forti oscillazioni del dollaro fanno scambi altamente redditizi

Fai la tua mossa ora!

Prospettiva circospetta per la sterlina

Gli strateghi valutari diffidano nel dare troppa importanza agli sforzi del governo per aiutare l’economia a riprendersi, visti i venti contrari dei negoziati sulla Brexit. Senza un accordo in atto per garantire scambi regolari alle frontiere, la valuta continuerà a subire forti pressioni. Gli analisti affermano che le prossime settimane saranno cruciali per la sterlina e che la diffidenza è evidente nella lotta della coppia GBP/USD per violare il livello degli 1,25$ nelle ultime sessioni.

Barbara Zigah

Dopo aver lavorato a Wall Street, Barbara ha iniziato la sua seconda carriera come scrittrice freelance presso Daily Forex, dove il CEO ha riconosciuto il potenziale nuovo e non sfruttato ed era disposto a provarlo. Non ha mai guardato indietro. Da allora, ha lavorato costantemente come scrittrice e redattrice freelance nel settore dei servizi finanziari e del Forex.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.