XAU/USD Analisi Tecnica, 13 Mar. 2013

|

Di: DailyForex

La coppia XAU/USD ha chiuso ieri più in alto rispetto al prezzo d’apertura; i rialzisti sono infatti avanzati dopo che i media hanno riportato una ripresa delle posizioni short di grandi speculatori e hedge fund. Di conseguenza, il prezzo dell’oro ha rotto al di fuori dell’area che stavamo guardando da giorni. Dopo essere stato scambiato tra i livelli 1587 e 1564 per giorni, un breakout era imminente. La coppia ha rotto attraverso la resistenza a 1587, toccando il primo obiettivo, un’altra resistenza, a 1597,77. Il pattern sul grafico giornaliero e gli ultimi movimenti suggeriscono la possibilità che i rialzisti premano più dei ribassisti. Sull’intervallo di tempo a 4 ore vediamo come ma coppia sia al momento sopra la nuvola di Ichimoku. Inoltre, la linea Tenkan-Sen (media mobile a nove periodi, linea rossa) è al di sopra della Kijun-Sen (media mobile a 26 giorni, linea rossa). Da un punto di vista tecnico, sembra che ci stiamo preparando a testare la prossima resistenza importante sul livello 1604. Se i rialzisti riuscissero a superare questa resistenza potremmo vedere i prezzi colpire 1625,64: non rimarrebbero più grandi ostacoli tra i due livelli. Ma, essendoci così tante forme di resistenza allineate su quest’area, ritengo che non sarà facile. Dall’altra parte del grafico, quella in basso, il livello chiave a cui guardare sarà 1587. Se i rialzisti non riuscissero a portarsi al di sopra di 1597,77 e la direzione cambiasse 1587 sarebbe il primo livello da conquistare per i ribassisti. Se chiudessimo al di sotto di questo livello, i prezzi potrebbero ritracciare addirittura fino a 1570 o 1564.

Grafico Quotazione Oro 4H 13 Marzo 2013

Grafico Quotazione Oro Settimanale 13 Marzo 2013

Alp Kocak è un trader del mercato Forex dal 2003. Scrive analisi tecniche basate sulle candele giapponesi e l’indicatore Ichimoku Kinko Hyo.