XAU/USD Analisi Tecnica, 19 Mar. 2013

|

Di: DailyForex

L’inizio della settimana di trading ha visto un intervallo rialzista, dopo che la delusione per il piano di salvataggio di Cipro ha aumentato il desiderio di diversificarsi, includendo un “angolo di paradiso” tra gli investimenti. Come parte del piano, gli intestatari dei conti dovranno pagare una tassa per contribuire al salvataggio. Ieri, dopo che la decisione dell’eurozona ha suscitato preoccupazione per la stabilità finanziaria della regione, la coppia XAU/USD (oro vs. Dollaro statunitense) è arrivata ad essere scambiata a 1611,11, prima che i prezzi, durante la sessione asiatica, ritracciassero a 1604. Guardando al futuro, chi partecipa al mercato tornerà a concentrarsi sul meeting di due giorni della Federal Reserve, che inizia oggi; sia Ben Bernanke che Janet Yellen sono stati chiari: la banca centrale continuerà ad acquistare asset finché le previsioni per il mercato del lavoro non saranno migliorate sostanzialmente (ad es. sei mesi di lavoro in crescita, sopra le 200.000 unità al mese). Gli ultimi dati, ottimisti, hanno alimentato l’aspettativa che la banca centrale possa ritirarsi dall’acquisto di asset, più prima che poi. Sembra che le cose si muovano nella direzione giusta nell’economia statunitense, e alla fine diventerà più difficile, per la Federal Reserve, mantenere un pregiudizio troppo aggressivo in fatto di allentamento; credo però che sia ancora troppo presto per aspettarsi un cambio di idea. Da un punto di vista tecnico, sul breve termine le prospettive sono rialziste. Sul grafico a 4 ore i prezzi sono al di sopra delle nuvole di Ichimoku, e abbiamo un incrocio rialzista tra la Tenkan-Sen (media mobile a nove periodi, linea rossa) e la Kijun-Sen (media mobile a 26 giorni, linea verde).

Grafico Quotazione Oro 4h 19 marzo 2013

Secondo i grafici a breve termine, finché faremo trading al di sopra del livello 1585 la forza è e rimarrà nelle mani dei rialzisti. Dalla parte alta del grafico, mi aspetto resistenza a 1613 e 1625/8. 1625/8 sarà una zona fondamentale da guardare, su cui i prezzi, più volte in passato, hanno fatto inversione. Se i ribassisti iniziassero a dominare la coppia e il prezzo salisse aspettatevi supporto su 1598, 1585 e 1572.

Grafico Quotazione Oro 19 Marzo 2013

Alp Kocak è un trader del mercato Forex dal 2003. Scrive analisi tecniche basate sulle candele giapponesi e l’indicatore Ichimoku Kinko Hyo.