XAU/USD Analisi Tecnica, 25 Mar. 2013

|

Di: DailyForex

La coppia XAU/USD ha chiuso in negativo l’ultimo giorno utile per il trading della settimana, ma la candela settimanale era ancora positiva. Nel corso della settimana, infatti, i prezzi dell’oro sono saliti dello 0,6%, a causa della crisi di Cipro, che ha aumentato il desiderio degli investitori per la relativa sicurezza del lingotto. Ad ogni modo, i rialzisti continuano a soffrire a causa del rafforzamento del Dollaro statunitense. Gli ultimi dati provenienti dagli Stati Uniti continuano a mostrare un paese sulla strada della ripresa. Da quando i rialzisti hanno spinto i prezzi al di sopra del livello 1602, la coppia ha rimbalzato in un intervallo ristretto. Lo XAU/USD continua ad essere scambiato all’interno del canale ascendente che il mercato segue dall’8 marzo, ma i rialzisti sono ora in difficoltà nel rompere la resistenza 1616. Ogni volta che i prezzi la superano, i ribassisti tornano in gioco e aumentano la pressione. I grafici a 4 ore mostrano che la battaglia tra rialzisti e ribassisti si è fatta più serrata nell’area 1602-1616.

Grafico Quotazione Oro 4h 25 Marzo 2013

Una volta superata questa resistenza (1616) probabilmente attrarremo più acquirenti, arrivando magari a testare il livello 1626, che nel 2012 ha bloccato più e più volte l’avanzata dei rialzisti. Al di sopra di 1626, vedo una forte resistenza tra 1630 e 1638, e prevedo che sarà proprio qui che la lotta prenderà piede. Se chiudessimo la settimana al di sopra di 1640 le previsioni tecniche sul grafico giornaliero passerebbero ad essere rialziste. Se i prezzi rompessero al di sotto della linea di fondo del canale ascendente (sul grafico a 4 ore), al momento a 1602, troveremmo ulteriore supporto a 1598, 1593 e 1585. Una chiusura al di sotto di 1585 segnalerebbe un vero cambio nello slancio della coppia, che a quel punto diventerebbe ribassista.

Grafico Quotazione Oro 25 Marzo 2013

Alp Kocak è un trader del mercato Forex dal 2003. Scrive analisi tecniche basate sulle candele giapponesi e l’indicatore Ichimoku Kinko Hyo.