Previsioni Forex Settimanali, 29 Lug. 2013

|

Di: DailyForex

EUR/USD

L’EUR/USD è salito durante la scorsa settimana, ma come vedete è rimasto ben al di sotto della trendline ribassista che forma il top di quello che sembra un triangolo discendente. Per questo motivo esito un po’ ad andare avanti a questo punto, ma riconosco che se chiudessimo sopra la linea di tendenza settimanale per l’euro sarebbe un segnale di rialzo. Altrimenti, cercate qualche tipo di candela resistente per iniziare ad andare short e puntare al livello 1,28, che ovviamente è il fondo del triangolo.

Previsione Euro Dollaro 29 Luglio 2013

NZD/USD

La coppia NZD/USD è salita la scorsa settimana, trapassando la maniglia 0,80. Questo segnale è molto rialzista, e devo ammettere di essere in qualche modo sorpreso del fatto che siamo arrivati qui. Vedo però un grappolo di resistenza intorno alla maniglia 0,82, e non sono dunque pronto a dire di acquistare su questo mercato. Credo però che il potenziale ci sia. Cercherò una candela resistente da vendere, poiché credo che sia il segnale quantomeno di ultima resistenza, ma se non ci riuscirò molto probabilmente vorrei andare avanti e acquistare sopra la maniglia 0,82: questa mossa svelerebbe che lo slancio è stato completamente ribaltato.

Previsioni Forex NZD/USD 29 Luglio 2013

USD/JPY

Il cambio USD/JPY è passato per una settimana ribassista, ma trovo interessante che adesso ci siamo fermati sulla maniglia 98. Quest’area è stata di supporto più e più volte, e non c’è motivo per cui non dovrebbe esserlo anche ora. Credo però che questo sia il supporto minore, e se riuscissimo a rompere sotto tale livello la mia opinione sulla coppia non cambierebbe. Ritengo ancora che la maniglia 95 sia il minimo per questo mercato, e non esiterei ad iniziare ad acquistare in quel punto. In alternativa, un ritorno sopra 100 mi interesserebbe a lungo termine.

Previsioni Forex USD/JPY 29 Luglio 2013

GBP/USD

La coppia GBP/USD è salita nel corso della settimana, e come vedete ha chiuso appena sotto 1,54. Sembra però che ci dirigeremo verso 1,55, un’area che ritengo piuttosto resistente. In tutta onestà, credo che per i trader a lungo termine sia più prudente aspettare semplicemente la resistenza per iniziare a vendere. Se prima di tutto ciò, tuttavia, riuscissimo a cadere sotto il livello 1,5250, credo che avremmo un segnale molto ribassista.

Previsioni Forex GBP/USD 29 Luglio 2013

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.