Previsioni Forex Settimanali, 11 Mag. 2015

|
Usa queste previsioni per fare trading online con uno dei migliori Forex broker, Markets.com – Iscriviti adesso gratis!

Di: DailyForex

USD/CHF

La coppia USD/CHF è inizialmente scesa duramente nel corso della settimana, testando il livello 0,90. L’area proprio sopra a questo livello, sta offrendo abbastanza acquirenti da spingere il mercato in direzione della maniglia 0,93. Come la maggior parte delle coppie in cui è presente il Franco svizzero, anche questa coppia sembra risentire della perdita di forza del Franco. Il Dollaro al momento sembra forte contro molte valute, e questo mercato non sembra essere diverso. Il livello 0,95 sovrastante secondo me fornirà resistenza, dal momento che in passato forniva massiccio supporto.

USDCHF Weekly

EUR/USD

La coppia EUR/USD è salita nel corso della settimana, trovando però sufficiente pressione al ribasso al livello 1,14 da invertire il trend. La candela che ne è risultata è una shooting star, il che mi fa pensare che questa coppia scenderà. Tuttavia, fate attenzione perché il livello 1,10 fornisce supporto, dunque dovremo scendervi al di sotto per continuare nel lato ribassista. Indipendentemente da cosa accadrà, il mercato sarà molto volatile.

EURUSD Weekly

GBP/USD

La coppia GBP/USD è salita in modo molto forte durante la settimana, testando il livello 1,55 superiore. È presente anche il livello di ritracciamento di Fibonacci al 38,2% dell’intero movimento, perciò aspettatevi un po’ di pressione alla vendita. Tuttavia, penso che aver chiuso così al rialzo nell’intervallo di trading, indichi che finiremo per vedere una rottura. L’area superiore fornirà resistenza fino al livello 1,57, ma dovremmo riuscire a superarla.

GBPUSD Weekly

AUD/USD

La scorsa settimana la coppia AUD/USD ha testato nuovamente il livello 0,80, essendo stata venduta più e più volte. Il pullback mi fa pensare che probabilmente nel breve periodo scenderemo. Anche il grafico giornaliero sembra piuttosto debole, perciò in futuro sarò ancora ribassista sul Dollaro australiano, ma il problema più grande è probabilmente la forza generalizzata del Dollaro statunitense. Tenete d’occhio anche i mercati delle materie prime, visto che il Dollaro australiano tende a seguire l’attitudine generale della propensione al rischio del resto del mondo.

AUDUSD Weekly

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.