Analisi Tecnica Argento - XAG/USD - 14 giugno 2016

|

Di: DailyForex.com

I mercati inizialmente sono scesi durante la giornata di lunedì, trovando però sufficiente supporto al livello 17$ da invertire il trend e formare un martello. Mentre la maggior parte delle persone cerca i martelli sul fondo di un movimento lungo al ribasso, dato che rappresenta una buona inversione di trend, la verità è che un martello al top di un movimento al rialzo mostra una situazione molto simile, nel senso che gli acquirenti stanno prendendo il sopravvento. Pensatela così: se i venditori non riescono a spingere il mercato del Dollaro, che è chiaramente in condizione di ipercomprato, è perché la loro posizione è troppo debole. Credo che i mercati dell’argento continueranno a salire, e ora sembra che il livello 17$ stia per offrire un po’ di supporto.

Dollaro Statunitense e Tassi d’Interesse

Tenete a mente che il Dollaro Americano scenderà contro il valore dei mercati dei metalli preziosi in generale, con la Federal Reserve che si sta ancora riprendendo dai terribili numeri sull’occupazioneper il mese di maggio che abbiamo visto la scorsa settimana. Per questo sembra che parte degli aumenti dei tassi d’interesse che avevamo previsto non avrà luogo, cosa che farà scendere il valore del Dollaro statunitense nel complesso. Questo significa che servirà una maggior quantità di quella valuta per acquistare un’oncia d’argento.

Con questo, credo che i metalli preziosi in generale continueranno ad andare bene, e penso che col tempo vedremo nuovi picchi massimi, e non solo nel mercato dell’argento, ma anche in quello dell’oro. L’argento tende ad essere lasciato da parte da molti traders, che generalmente prima si concentrano sull’oro, ma quando l’oro sembra così forte, l’argento sembra sempre cercare di raggiungerlo. Infine, penso che i mercati dell’argento romperanno al di sopra del livello 18$, area che in precedenza ha fornito una straordinaria resistenza. Con questo, rimango estremamente positivo.

XAG/USD Daily

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.