Segnali Forex AUD/USD - 22 giugno 2016

|

Di: DailyForex.com

Rischio 0,75%
Le entrate devono essere effettuate esclusivamente tra le 8:00 ora di New York e le 17:00 ora di Tokio.

Short Trade 1

  • Entrare short a seguito dell’inversione ribassista della price action sul grafico a 1h subito dopo il prossimo tocco di 0.7549
  • Mettere lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 20 pips in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 20 pips in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Long Trades

  • Entrare long a seguito dell’inversione rialzista della price action sul grafico a 1h subito dopo il prossimo tocco di 0.7446, 0.7421, o 0.7376.
  • Mettere lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing low locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 20 pips in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 20 pips in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Analisi AUD/USD

La propensione al rischio continua ad essere più rialzista e la coppia AUD/USD ne ha approfittato, anche se abbiamo visto che il grande numero tondo psicologicamente importante a 0.7500 finora è stato troppo duro da rompere.

Sembra che questa coppia si consoliderà prime del voto inglese di domani. Un voto a favore del Remain spedirebbe la coppia su a 0.7500 offrendo probabilmente alcune buone opportunità long durante la settimana.

Segnali AUD/USD

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.