Segnali Forex GBP/USD - 23 giugno 2016

|

Di: DailyForex.com

Aggiornamento Segnali

I segnali GBP/USD di ieri non sono stati innescati.

Segnali GBP/USD di Oggi

Rischio 0,75% per trade.
Le entrate devono essere effettuate esclusivamente tra le 8:00 e le 17:00 di oggi ora di Londra. Si dovrebbero proteggere i profitti entro le 22:00 ora di Londra.

Long Trades

  • Entrare long a seguito di un’inversione rialzista della price action sul grafico a 1h subito dopo il prossimo tocco di 1.4608.
  • Mettere lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing low locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 25 pips in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 25 pips in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Short Trades

Non ci sono short trades per oggi.

Analisi GBP/USD

Oggi finalmente si terrà il referendum, con gli ultimi sondaggi d’opinione che mostrano un oscillamento verso il partito Remain, che rimane leggermente in testa. Gli allibratori danno una probabilità del 77% che il voto vada al Remain.

Anche il mercato si aspetta che il voto vada nella stessa direzione, cosa che ha fatto salire il GBP per un’altra giornata. Il prezzo ora si trova al di sopra della linea di trend di resistenza del lungo periodo, e si sta consolidando al id sotto dell’1,4850.

A meno che non ci siano strani segnali dall’affluenza alle urne, fino alle 22:00 la coppia dovrebbe continuare a salire, o forse a consolidarsi al di sotto dell’1,4850.

Quando i risultati diverranno chiari, se tutto andrà come previsto, la coppia potrebbe salire terribilmente, fino ad un massimo di 1,6000.

In caso i risultati suggerissero una vittoria del Leave, la coppia potrebbe scendere ad un minimo di 1,2500.
Segnali GBP/USD

Per quanto riguarda il GBP, oggi si terrà il referendum per la permanenza nell’Unione Europea, con la chiusura dei seggi prevista per le 22:00, ora di Londra. Per l’USD, alle 13:30 verranno annunciati i dati sulle richieste di sussidi di disoccupazione.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.