Segnali Forex GBP/USD - 27 giugno 2016

|

Di: DailyForex.com

Aggiornamento Segnali

I segnali GBP/USD di giovedì non sono stati innescati.

Segnali GBP/USD di Oggi

Rischio 0,75% per trade.
Le entrate devono essere effettuate esclusivamente entro le 17:00 di oggi ora di Londra.

Long Trades

  • Entrare long a seguito di un’inversione rialzista della price action sul grafico a 1h subito dopo il prossimo tocco di 1.3227.
  • Mettere lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing low locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 25 pips in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 25 pips in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Short Trades

  • Entrare short a seguito di un’inversione ribassista della price action sul grafico a 1h subito dopo il prossimo tocco di 1.3227.
  • Mettere lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 25 pips in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 25 pips in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Analisi GBP/USD

La Gran Bretagna ha votato per uscire dall’Unione Europea lo scorso giovedì, e sembra proprio che il risultato del voto verrà onorato. La gran Bretagna diventerà un paese indipendente a tutti gli effetti, ma ora vengono messi in discussione i suoi liberi commerci ed i movimenti d’integrazione con l’UE, quindi le conseguenze economiche per il Pound restano incerte.

Tutti questi fattori hanno causato un netto calo della coppia, che è andata a toccare un minimo su 31 anni. Tuttavia, il Pound inglese non è collassato in modo catastrofico come si aspettavano molti analisti.

A causa dei forti movimenti di prezzo, abbiamo un’area di circa 310 pips in cui il prezzo attualmente risiede, ed è perciò impossibile giudicare dove si potrebbero trovare possibili livelli di supporto/resistenza.

Segnali GBP/USD

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.