Segnali Forex USD/JPY - 4 luglio 2016

|

Di: DailyForex.com

Rischio 0,75%
Le entrate devono essere effettuate esclusivamente fra le 8:00 ora di New York e le 17:00 ora di Tokyo.

Short Trades

Nessuno short trade oggi.

Long Trade 1

  • Entrare long a seguito dell’inversione rialzista della priceaction sul grafico a 1h subito dopo il prossimo tocco di 102,00.
  • Mettere lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing low locale.
  • Spostate lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 20 pips in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 20 pips in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Analisi USD/JPY

Pensavo che il livello 103,10 avrebbe retto come massimo la scorsa settimana, ma è stato infranto con il prezzo che alla fine si è avvicinato al 105,3 prima di scendere profondamente. Tuttavia, il prezzo è salito leggermente dall’apertura di questa settimana, e probabilmente è guidato principalmente dalle aspettative di mercato per maggiori stimoli monetari in generale.

Sembra ci sia del supporto al prossimo numero tondo, il 102,00.

È difficile giudicare la resistenza, dato che non c’è nessun reale livello chiave prima della maniglia  106,00. Questo suggerisce che nonostante la coppia si trovi in un forte trend ribassista nel lungo periodo, e potrebbe avere parecchio spazio per salire. Nel breve periodo, la linea di minor resistenza sembra essere al rialzo.
Segnali USD/JPY

Oggi non ci sono eventi importanti in programma né per l’EUR né per l’USD. Negli Stati Uniti oggi è festivo.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.