Segnali Forex BTC/USD - 21 agosto 2017

|

Di: DailyForex.com

I segnali di giovedì scorso hanno prodotto un’entrata long dalla engulfing candle rialzista che ha rifiutato il livello di supporto al 4201,58$, che ha permesso di realizzare appena un profitto minimo di 50$.

Segnali BTC/USD di oggi

Rischio 0,75%
Le entrate devono essere effettuate entro le 17:00 di oggi ora di New York.

Long Trades

  • Entrare long dopo un’inversione rialzista della price action sul grafico a 1h subito dopo il prossimo tocco di 3934,40$, 3872,58$ o 3706,34$.
  • Mettere lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing low locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 50$ in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 50$ in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Short Trade 1

  • Entrare short a seguito di un’inversione ribassista della price action sul grafico a 1h subito dopo il prossimo tocco di 4187,57$.
  • Mettere lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing high locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 50$ in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 50$ pips in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Il metodo migliore per identificare una classica “inversione di price action” è attraverso la chiusura di una candela oraria, come una pin bar, una doji, una outside o addirittura anche una engulfing candle con una chiusura più elevata. Potete sfruttare questi livelli, o zone, osservando la price action che si verifica a quei dati livelli.

Analisi BTC/USD

Dopo gli ultimi movimenti fortemente positivi, il prezzo si è finalmente calmato e ha iniziato a consolidarsi. È interessante notare come si comporta tecnicamente il Bitcoin, più della maggior parte delle coppie Forex. Abbiamo visto una rottura decisiva del vecchio livello di supporto nei pressi di 4200,00$ e la linea di trend rialzista che confluiva in quell’area. Tuttavia, il supporto al 3934,40$ ha retto nel corso degli ultimi giorni, e si può tracciare una nuova linea di trend rialzista nel lungo periodo che collega gli ultimi swing low, che proprio ora vengono toccati per la terza volta, segno che potremmo stare per muoverci di nuovo verso l’alto. Tuttavia la volatilità sta scendendo, e c’è un livello diventato di resistenza oltre il 4187,57$, dunque servirà cautela prima di andare di nuovo long. C’è della vendita al numero tondo 4100,00$. Il trend rialzista del lungo periodo regge, tuttavia, dunque non c’è ancora bisogno di affrettarsi ad andare short.

Segnali BTC/USD

Oggi non ci sono eventi importanti in programma per l’USD.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.