I Prezzi dell'Oro Scivolano nel Trading Asiatico

martedì 13 marzo 2018 09:37

Di: DailyForex.com

I prezzi dell'oro hanno chiuso la sessione di lunedì in calo di 0,77$ l'oncia, in quanto gli investitori hanno assunto un atteggiamento prudente in vista dei dati sull'inflazione negli Stati Uniti. Lo XAU/USD inizialmente ha chiuso al ribasso, ma il previsto supporto intorno al livello di 1314$ ha spinto i prezzi più in alto. Il mercato ha tentato di sfondare i 1326$ all'inizio del trading asiatico di oggi, ma un rimbalzo nell'indice del dollaro statunitense ha messo sotto pressione i prezzi.

Il mercato si trova nella nuvola Ichimoku giornaliera, e la Tenkan-sen (media mobile a nove periodi, linea rossa) e la Kijun-sen (media mobile a ventisei periodi, linea verde) sono completamente sia sul grafico giornaliero che sul grafico a 4 ore, il che indica che non vi è una forte spinta. I livelli chiave rimangono invariati poiché lo XAU/USD sta lottando per uscire fuori dall’intervallo di 1326-1314.

Oro, XAU/USD Giornaliero

A questo punto, lo XAU/USD dovrà sfondare il 1326 e sfidare la prossima barriera che risiede nel 1334,32-1332 o scendere sotto l'area 1316/4 e fare una visita al supporto strategico nel 1308/5. Mentre un calo sostenuto al di sotto del 1305 metterebbe più pressione sul mercato, aprendo il rischio per una caduta al 1301/0, una rottura al di sopra del 1265 mi farebbe pensare che i tori stanno per fare un assalto nel 1340.

Oro, XAU/USD 4H

Alp Kocak è un trader del mercato Forex dal 2003. Scrive analisi tecniche basate sulle candele giapponesi e l’indicatore Ichimoku Kinko Hyo.

DailyForex Newsletter
0 Commenti

L' iscrizione è necessaria per garantire la sicurezza dei nostri utenti. Entra tramite Facebook per condividere il tuo commento con i tuoi amici, o registrati su DailyForex per inviare commenti in modo rapido e sicuro ogni volta che avete qualcosa da dire.

Accedi | Crea adesso un account DailyForex.com