Segnali Forex EUR/USD

Di: DailyForex.com

I segnali di ieri non sono stati innescati perché non è stato raggiunto nessuno dei livelli chiave.

Segnali EUR/USD di oggi

Rischio 0,75%.
Le transazioni possono essere effettuate solo entro le 17:00 ora di Londra, durante le prossime 24 ore.

Operazioni Short

  • Entrare short dopo un'inversione ribassista dell'azione dei prezzi sull'intervallo di tempo orario subito dopo al successivo tocco di 1,1875 o 1,1897.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il pareggio quando il trade è di 20 pip in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il prezzo raggiunge i 20 pip di profitto e lasciar eseguire il resto della posizione.

Operazioni Long

  • Entrare long a seguito di un’inversione rialzista dell'azione dei prezzi sul grafico orario subito dopo il prossimo tocco di 1,1732, 1,1709 o 1,1648.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il pareggio quando il trade è 20 pip in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 25 pip in profitto e lasciar eseguire il resto della posizione.

Il metodo migliore per identificare una classica "inversione dell'azione dei prezzi" è quello di chiudere una candela oraria, ad esempio una barra pin, una doji, una candela esterna o anche solo una candela engulfing con una chiusura più alta. È possibile sfruttare questi livelli o zone osservando la price action che si verifica ai livelli fissati.

Analisi EUR/USD

Ieri ho scritto di non vedere il prezzo veramente pronto a scendere, e che il movimento del giorno sarebbe probabilmente stato dominato dai dati sull'inflazione dagli Stati Uniti. Penso di avere azzeccato su entrambi, poiché il livello di supporto più vicino a 1,1732 è stato mantenuto e i dati dagli Stati Uniti erano esattamante come previsto. Tuttavia, il quadro sembra un po’ più ribassista oggi, con il prezzo di nuovo in calo a 1,1732 e che sembra un po’ pesante. L’evento maggiore di questa settimana è il rilascio dei verbali del FOMC, dovuti dopo la chiusura di Londra, e penso che fino a quel momento, il livello di supporto a 1,1732 resterà più o meno in attesa. Il prezzo poi potrebbe muoversi ovunque, e con forza. Oggi non ho propensioni direzionali oltre alla previsione che l’area di supporto reggerà nelle prossime ore.

Segnali Forex EUR/USD

Non c'è niente in uscita oggi per l'euro. Per quanto riguarda l'USD, ci sarà un rilascio dei dati IPP alle 13:30 ora di Londra, seguiti dalle scorte di petrolio greggio alle 15:30 e di seguito il rilascio del FOMC alle 19:00, seguito dalla consueta conferenza stampa nella mezz'ora successiva.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.