Previsioni Bitcoin - 17 agosto 2018

|

BTC/USD

Il Bitcoin è stato relativamente tranquillo durante la sessione di negoziazione di giovedì, il che non è una sorpresa, considerando che i mercati erano stati così rumorosi negli ultimi due giorni. Francamente, penso che tutti avessero bisogno di resettare e riprendere fiato. Guardando questo grafico, mi sembra ancora ribassista, ma potremmo ottenere un po’ di continuazione al rialzo. Per il trader a breve termine, dobbiamo superare il livello di 6500$ per continuare ad andare più in alto. L'obiettivo naturale da lì sarebbe 7000$, seguito da 7500$. A questo punto, credo che il livello di 6000$ continuerà a offrire un importante ostacolo per il supporto, e ciò potrebbe mantenere il mercato in qualche modo a galla. Con questo in mente, riconosco che il livello potrebbe essere giocato dai grafici a breve termine per rimbalzi leggeri, ma quello che temo è che giocare a quel gioco stia diventando sempre più pericoloso mentre continuiamo a testare quell'area. Prima o poi, qualcosa dovrà dare.

Per i trader a lungo termine, avrete problemi in questo mercato a meno che non possiate comprare bitcoin e semplicemente ignorarlo. La maggior parte delle persone non ha quel tipo di mentalità, quindi potrebbe essere un po’ difficile. In generale, credo che continueremo a vedere un sacco di scambi incerti mentre la gente cerca di capire cosa sia esattamente il Bitcoin. È stato una riserva di valore, è stato oro 2.0, è stato valuta, ed è anche un gioco del blockchain. Il problema è che siamo così fortemente nella fase iniziale del suo sviluppo, che nessuno sa veramente come andrà a finire. Questa è pura speculazione, come potrebbero dirvi molti che hanno comprato a 19,000$. Se dovessimo superare il livello di 8000$, potrei convincermi per una svolta rialzista, probabilmente andando a testare il livello di 10,000$.

Previsioni Bitcoin

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.