Previsioni USD/JPY e AUD/USD

USD/JPY

Il dollaro USA ha registrato un forte rialzo nei confronti dello yen giapponese durante le negoziazioni di giovedì, dato che i mercati azionari hanno registrato un rally complessivo. Facendo così, abbiamo testato il livello di 112¥, ma non siamo riusciti a superarlo. Non è una sorpresa enorme perché il mercato è stato molto stretto. A questo punto stiamo andando abbastanza vicini a una linea di tendenza al ribasso, quindi penso che gli acquirenti presteranno più attenzione a questo che a qualsiasi altra cosa. Tenendo questo a mente, penso che potremmo benissimo vedere un pullback a breve termine, ma non so se qui ci sia un’altra operazione, oltre all’acquisto di quei pullback. Andrei per forza short in questa coppia, in quanto si muoverà proprio insieme ai mercati azionari, che ovviamente appaiono molto rialzisti come negli ultimi tempi. Con i numeri deludenti dell’IPC usciti dall’America, le persone pensano che la Federal Reserve dovrebbe fermare qualsiasi tipo di ciclo di rialzo dei tassi. Sospetto che non sarà così.

Previsioni USD/JPY

AUD/USD

Il dollaro australiano si è inizialmente rafforzato a causa delle previsioni mancate sull’IPC statunitense, andando verso il livello 0,7225, un'area che ha recentemente subito molte resistenze. A questo punto, ci siamo voltati un bel po’ per rinunciare a circa la metà dei guadagni, e probabilmente ciò è dovuto al al fatto che il presidente Donald Trump ha suggerito di non essere preoccupato nello stringere un accordo con i cinesi fin da subito. Ricordate, dopo l’annuncio di colloqui imminenti tra americani e i cinesi, c’è stato un sacco di slancio rialzista verso l'alto. Questo mostra cosa si sta concentrando su questa coppia, ed è principalmente la Cina. Cerco ancora di vendere i rally sui segnali di esaurimento, e ha funzionato abbastanza bene durante il trading intraday di giovedì. Sospetto che portando abbastanza pazienza, dovresti presto vedere un'altra opportunità di vendita.

Previsioni AUD/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.